Crea sito

Insalata di pollo fredda

Insalata di pollo fredda un gustoso piatto unico perfetto per l’estate, quando non ci si vuole riempire troppo lo stomaco, e si vuole mangiare qualcosa di fresco, ma saporito.
Preparare l’insalata di pollo fredda è un gioco da ragazzi. Sì, perché potrete prepararla sia partendo da zero, e quindi cuocendo il pollo oppure usando un pezzo di pollo avanzato, sia grigliato che bollito.
A mio gusto, preferisco il pollo grigliato perché ha più sapore, però se voi volete rendere l’insalata ancora più light, potete bollire il pollo, in modo che durante la cottura, rilasci più grassi possibili.
Bando alla ciance, andiamo a leggere come preparare l’Insalata di pollo fredda!
Se volete restare sempre aggiornati sulle mie ricette, potete seguirmi sulla pagina FACEBOOK cliccando QUI.
Mi trovate anche su INSTAGRAM, cliccando QUI.

insalata di pollo
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaGriglia
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 cespoinsalata riccia
  • 300 gpomodori piccadilly
  • 500 gpetto di pollo
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.aceto

Preparazione

  1. Per preparare l’insalata di pollo fredda dovete per prima cosa cuocere il pollo.

    Se decidete di bollire il pollo, mettete il petto intero, privato dell’ossicino centrale, in una capiente pentola colma di acqua fredda insieme a qualche rametto di timo.

    Cuocete il pollo per circa mezz’ora dal bollo, quindi scolatelo, pulitelo eliminando la pelle ed eventuali altri ossicini e catilagini e affettatelo non troppo sottilmente.

  2. Se decidete di grigliare il pollo, prendete una griglia elettrica, oppure una piastra da fornello. Una volta scaldata, posizionate il pollo, cuocetelo per almeno 7 minuti per parte, in modo che il calore giunga all’interno, e una volta pronto, affettatelo non troppo sottilmente.

  3. Procedete all’assemblaggio della vostra insalata di pollo fredda.

    Lavate sotto acqua corrente sia l’insalata che i pomodori.

    Asciugate l’insalata con una centrifuga, quindi posizionatela all’interno di una ciotola.

  4. Tagliate i pomodori piccadilly in quattro parti, uniteli all’insalata, e terminate aggiungendo il pollo affettato.

    Condite con olio, sale e aceto a piacere, e servite in tavola.

CONSERVAZIONE

  1. Conservate l’insalata di pollo fredda in frigo fino ad un massimo di 2 giorni.

CONSIGLIO

  1. Per rendere la vostra insalata di pollo fredda saporita, potete unire della cipolla di Tropea tagliata a fette, del mais, delle carotine bollite e insaporirla ulteriormente con spezie e aromi tipo timo, curry, peperoncino.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.