Fiocchetti di Carnevale

Fiocchetti di Carnevale o fiocchetti romagnoli, dei golosissimi dolcetti facili da preparare, sono perfetti per grandi e piccini e rendono la tavola bella e allegra!
Fragranti fiocchetti fritti, da spolverizzare con zucchero a velo e servire a tutta la famiglia durante il periodo di Carnevale. A mio marito sono piaciuti un sacco, e visto che quando li ho preparati ce n’erano davvero tanti, ho deciso di regalarli anche ai bimbi di una mia amica, dato che sono golosissimi!!! Dovrò assolutamente prepararli di nuovo.. perché sono davvero una bontà!! Se volete provare altre ricette di carnevale oltre ai fiocchetti di Carnevale, potete provare le chiacchiere bollose o le chiacchiere zebrate!

Fiocchetti di Carnevale
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina
  • 2Uova
  • 100 gZucchero
  • 20 mlLatte
  • 20 mlOlio di semi di arachide

Per friggere

  • 700 mlOlio di semi di arachide

Per decorare

  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione

  1. Per preparare i Fiocchetti di Carnevale dovete per prima cosa preparare l’impasto.

  2. Potete impastare su una spianatoia o in una planetaria, decidete voi come vi è più comodo.

    Mescolate per primi la farina e lo zucchero, create una fontanella al centro e unite le uova, il latte e l’olio di semi di arachide.

  3. Impastate energicamente fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea, quindi posizionatela all’interno di una ciotola, coperta da un canovaccio pulito, e lasciatela riposare per un’ora circa.

    Come per le chiacchiere, anche i fiocchetti necessitano di un tempo di riposo per ottenere un’ottima resa.

  4. Trascorso il tempo di riposo, stendete la sfoglia molto sottile, deve essere quasi trasparente! Quindi tagliate prima dei rettangoli, non troppo grossi, e dopodiché schiacciate delicatamente i lati del rettangolo per ottenere dei carinissimi fiocchi.

  5. A questo punto, scaldate l’olio di semi di arachide in una padella o in una casseruola a bordi alti. Non appena sarà giunto in temperatura, cominciate a calare, poche alla volta, tutti i fiocchetti.

  6. Non appena si dorano, scolateli, e raccoglieteli in un piatto con carta assorbente, e una volta terminati di cuocere tutti, spostateli su un piatto da portata e spolverizzate con zucchero a velo.

CONSERVAZIONE

  1. I fiocchetti di Carnevale si conservano fino a 3 giorni. Per mantenere la fragranza, vi consiglio di chiuderli in un sacchetto di carta come quello del pane.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.