Crea sito

Budini di Riso

Budini di Riso o budini di riso fiorentini, sono dei golosissimi dolcetti a base di frolla, farciti con riso cotto nel latte e crema pasticcera. Il risultato è un dolce friabile all’esterno e cremoso all’interno, una vera goduria! Ho conosciuto questi dolcetti durante uno dei miei annuali weekend a Firenze, e me ne sono innamorata! A Firenze troverete i budini di riso in qualsiasi forno e pasticceria, nelle regioni limitrofe invece non si sa minimamente cosa siano, peccato davvero perché i budini di riso fiorentini sono davvero squisiti e meritano di essere assaggiati almeno una volta!
Se volete prepararli a casa con me, leggete la ricetta e mettete le mani in pasta!

Budini di Riso
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla

  • 160 gfarina
  • 75 gburro
  • 1uovo
  • 1tuorlo
  • 40 gzucchero a velo
  • q.b.scorza d’arancia (grattugiata)
  • 1 pizzicosale

Per il riso

  • 300 mllatte
  • 80 griso (originario)
  • 50 gzucchero
  • 1 pizzicosale
  • q.b.essenza di vaniglia
  • q.b.scorza d’arancia (grattugiata)
  • q.b.scorza di limone (grattugiata)

Per la crema pasticcera

  • 40 gzucchero a velo
  • 15 gamido di mais (maizena)
  • 2tuorli
  • 400 mllatte
  • q.b.scorza d’arancia (grattugiata)

Per decorare

  • q.b.zucchero a velo

Preparazione

  1. Per preparare i budini di riso dovete per prima cosa preparare la frolla che dovrà riposare almeno mezz’ora in frigo, ovvero, il tempo necessario a preparare il ripieno dei vostri dolci.

    Su una spianatoia in legno, versate la farina a fontana, create un buco al centro dentro al quale dovete versate lo zucchero a velo, l’uovo ed il tuorlo, il pizzico di sale e la scorza di arancia grattugiata. Cominciate ad impastare il tutto e terminate unendo poco alla volta il burro morbido. Quando otterrete un panetto liscio ed omogeneo, spolverizzate con poca farina, fasciatelo nella pellicola e riponete in frigo.

  2. Preparate il ripieno che andrà a farcire i budini di riso mettendo a scaldare i 300 ml di latte per il riso con lo zucchero, due gocce di essenza di vaniglia, le scorze di arancia e limone grattugiate.

    Unite il riso, un pizzico di sale e portate a bollore. Cuocete per circa 20 minuti, fintanto che il riso avrà assorbito tutto il latte, quindi spegnete e lasciate raffreddare.

  3. Nel frattempo preparate la crema pasticcera: mettete a scaldare il latte con la scorza d’arancia, e in una ciotola a parte mescolate i tuorli con lo zucchero a velo e l’amido di mais.

    Quando il latte sfiora il bollore, versatelo sul composto di uova, sempre mescolando. Trasferite nuovamente il tutto nel pentolino, portate a bollore e fate rassodare.

  4. Unite ora il riso raffreddato e la crema pasticcera per formare un composto cremoso.

  5. Arrivati a questo punto, riprendete il vostro panetto di frolla in frigo. Stendetelo con un mattarello, e ritagliate dei cerchi con un coppapasta di circa 10/12 cm di diametro.

    Ungete e infarinate sei stampini da muffin, adagiate i dischi di frolla al loro interno e bucherellate la base con i rebbi di una forchetta.

    Versate il composto di riso al loro interno aiutandovi con un cucchiaio e una volta terminati di farcire, infornate il tutto in forno statico preriscaldato a 170 gradi.

  6. Cuocete i budini di riso per 30 minuti in forno statico. Una volta pronti, sfornateli e lasciateli completamente raffreddare prima di estrarli dallo stampo.

    Cospargete con abbondante zucchero a velo e servite.

  7. CONSERVAZIONE: Conservate i budini di riso fiorentini sotto una campana di vetro per dolci per un massimo di 4 giorni.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.