Crea sito

Peach cake – Torta di pesche con Bimby e senza

Peach cake – Torta di pesche

Questa torta è semplicemente fantastica! La Peach cake- Torta di pesche è semplice da realizzare sia col Bimby che con la planetaria, adatta alla colazione o alla merenda, perché rimane molto morbida e profumatissima, quindi molto molto invitante! Lo stampo che ho scelto è quello della ciambella americana, tipo angel cake o chiffon cake per intenderci, dal bordo alto e con i piedini.

Ora vi mostro la ricetta:

Ingredienti:
  • 250 g farina 00
  • 230 g zucchero semolato
  • 100 g burro morbido
  • 120 g circa di pesche (scegliete voi il tipo, è indifferente)
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • sale, un pizzico
  • 1 bustina di vanillina

Per decorare, scegliere a piacere tra:
  • marmellata di arance diluita con un po’ di acqua
  • panna montata
  • zucchero a velo
  • fettine di pesche

__________Procedimento Tradizionale__________

Mettere nella ciotola della planetaria 3 uova, i 230 g di zucchero e montare per una decina di minuti sinché saranno belle gonfie.

Nel frattempo tagliare a pezzi 120 g di pesca con la buccia e frullarla con l’aiuto di un mixer o tritatutto. Unire la pesca frullata alla ciotola, il sale, la bustina di vanillina e gradualmente i 100 g di burro morbido e 250 g di farina setacciata; per ultimo unire la bustina di lievito e lavorare bene il tutto con la planetaria.

Versare l’impasto ottenuto nello stampo da ciambella americana, con solo la parte centrale imburrata ed infarinata del diametro di 24 cm  e fare cuocere per 45-50 minuti a 160-165°, dipende un po’ anche dal vostro forno.

Quando la torta è cotta lasciare raffreddare nello stampo capovolto.

Una volta che è raffreddata e messa su un vassoio da dolci, possiamo decorarla. Spennellare la superficie con la marmellata di arance diluita con poca acqua e decorare con fettine di pesche, oppure cospargere con abbondante zucchero a velo o panna montata, a voi la scelta e la fantasia!

 

___________Procedimento Bimby____________

Tagliare a pezzi 120 g di pesca con la buccia e sistemarla nel boccale del bimby insieme alle 3 uova  e frullare per 30 secondi a velocità 10 con il misurino inserito.

Unire 250 g di farina, 230 g di zucchero, 100 g di  burro morbido, un pizzico di sale, la bustina di  vanillina e lavorare per 1 minuto a velocità 5.

Unire la bustina di lievito istantaneo per dolci e mescolare per 30 secondi a velocità 5.

Versare l’impasto ottenuto nello stampo da ciambella americana, con solo la parte centrale imburrata ed infarinata del diametro di 24 cm  e fare cuocere per 45-50 minuti a 160-165°, dipende un po’ anche dal vostro forno.

Quando la torta è cotta lasciare raffreddare nello stampo capovolto.

Una volta che è raffreddata e messa su un vassoio da dolci, possiamo decorarla. Spennellare la superficie con la marmellata di arance diluita con poca acqua e decorare con fettine di pesche, oppure cospargere con abbondante zucchero a velo o panna montata, a voi la scelta e la fantasia!

✓✓ Se ti piacciono le mie ricette e vuoi restare aggiornato, vieni a mettere un MI PIACE sulla PaginaFacebook , e iscriviti al gruppo di cucina ✓✓ Ti aspettiamo!