Pastiera napoletana, raccolta di ricette classiche e rivisitate

Pastiera napoletana, il dolce per eccellenza del periodo pasquale, preparato in quesi tutta l’Italia, golosissimo e dal sapore unico.

Per tradizione la pastiera viene preparata il giovedì santo, il venerdì santo e il sabato santo, noi vi consigliamo di prepararla al venerdì e poi lasciarla riposare fino alla domenica per poi gustarla insieme ai vostri cari, un’esplosione di sapori e profumi.

La pastiera è un dolce di pasta frolla farcita con un impasto di ricotta, grano cotto, canditi, zucchero, uova, cannella, acqua di fiori d’arancio, poi nelle versioni rivisitate vengono aggiunte crema pasticcera, cioccolato, mandorle.

La pastiera napoletana esiste anche nella  versione con il riso, una vera prelibatezza!

Abbiamo realizzato anche una torta semplice con il grano cotto e il cioccolato, perfetta anche per la prima colazione, un modo per utilizzare il grano cotto avanzato e se la preparate dopo la Pasqua potete utilizzare le uova di Pasqua rimaste (lo sapevate che le uova di Pasqua potete tranquillamente congelarle?).

PASTIERE rivisitate

PASTIERA classica

DOLCE con il grano cotto

Precedente Frolle ripiene alla crema pasticcera, ricetta golosa Successivo Ciambella salata con le uova sode, salame e pecorino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.