Crea sito

Panini per hamburger, ricetta lievitata di Gabriele Bonci

I panini per hamburger sono dei pani molto morbidi con sopra dei semi di sesamo.
La ricetta dei panini per hamburger di Gabriele Bonci l’abbiamo trovata per caso nel web e visto che abbiamo tantissime ricette di Bonci non potevano mancare anche i panini per hamburger.
I nostri panini per hamburger sono venuti più altri rispetto alla ricetta originale perché abbiamo saltato un passaggio nella preparazione pensando che bastasse solo schiacciarli leggermente e invece abbiamo sbagliato….anche i blogger sbagliano….

panini per hamburger1
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8 hamburger
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina 0
  • 3 glievito di birra secco
  • 200 mllatte intero (a temperatura ambiente)
  • 50 gburro (a temperatura ambiente)
  • 2uova medie
  • 7 gsale fino

Preparazione

  1. In una ciotola capiente setacciate la farina, unite il lievito di birra secco ed aggiungete 1 uovo leggermente sbattuto e il latte e iniziate a lavorare il composto aiutandovi con un cucchiaio di legno.

    Ora salate e quando gli ingredienti si sono ben mischiati aggiungete il burro e incorporatelo al composto.

    Lavorate bene il composto e mettetelo a lievitare in una ciotola coperta con pellicola fino al raddoppio, potete tranquillamente prepararlo alla sera e metterlo in frigo per tutta la notte.

    Noterete che l’impasto assomiglierà ad un pan brioche, questo è dato dalla presenza di uova e burro.

  2. Quando il composto ha raddoppiato di volume   spolverizzate di farina una spianatoia e mettete il composto, formate un filone e tagliate dei pezzi di impasto circa 100 grammi l’uno, date la forma arrotondata ad ogni panino per hamburger.

    Metteteli in una teglia  distanziati tra loro (noi abbiamo fatto due teglie) e copriteli con un foglio di carta forno e successivamente copriteli con un’altra teglia, in questo modo si appiattiranno.

    Questa fase io non l’abbiamo  fatta ma li abbiamo solo schiacciati con le mani….

  3. Fate lievitare per un paio di ore, spennellateli con l’uovo sbattuto e mettete sopra i semi di sesamo (noi non li abbiamo spennellati con l’uovo ma solo con poco latte perché in famiglia non amano molto il gusto dell’uovo sopra i lievitati).

    Fate scaldare il forno a 170° e fateli cuocere nella parte centrale del forno per 30  minuti circa, fino a quando non risultano dorati..

    Ottimi il giorno dopo facendoli scaldare dentro una vaporiera in questo modo riacquistano la loro morbidezza.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

10 Risposte a “Panini per hamburger, ricetta lievitata di Gabriele Bonci”

    1. se vuoi i panini per hamburger classici li devi schiacciare, altrimenti così vanno benissimo lo stesso il gusto non cambia! baciiii

  1. certo Bonci è una garanzia ,io sono una assidua telespettatrice del programma nella quale lui è ospite ed ogni volta mi incanto con le sue ricette che alcune volte ho fatto con ammirazione dei miei ospiti.BRANDE BONCI

    1. Ciao Antonia certo che poi sostituire il burro con l’olio, 3 cucchiai di olio extravergine di oliva vanno benissimo, aggiungili nel passaggio che dovevi mettere il burro. a presto

  2. Complementi per la tua ricetta!! Questi panini sono fantastici!
    Mi sono piaciuti così tanto che ho deciso di fare una festa con tutti i miei amici e servirli in dei contenitori tanto carini che ho trovato on line.. Ne ho comprati un bel po’ in modo tale da averli anche per le prossime feste!
    Ti ringrazio ancora e spero di provare al più presto un’altra delle tue ricette!
    PS: ti linko la pagina dove ho trovato questi simpatici contenitori per gli hamburger , nel caso in cui volessi provarli anche tu 🙂 !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.