Crea sito

riso dolce al latte e cannella

Uno dei dolci che mi faceva mia mamma quando stavo poco bene era il riso al latte dolce e cannella. Con la mela grattugiata con limone e miele resta un ricordo dell’infanzia più dolce e profumato che mi accompagna anche ora quando ho bisogno di conforto non solo per il corpo, ma soprattutto per lo spirito. Un dolce semplice, genuino, velocissimo da preparare, io lo preferisco caldo bollente , che esata il profumo della cannella, da gustare cucchiaio dopo cucchiaio, ma in realtà è buono anche freddo, cremoso e avvolgente. Va preparato con latto fresco intero, ma possiamo tranquillamente cuocerlo anche con latte parzialmente scremato per limitare un po’ le calorie, ma essendo senza grassi aggiunti vi suggerisco di utilizzarlo intero per assaporarlo al massimo della sua cremosità . Possiamo, se vi piace , arricchirlo con gocce di cioccolato fondente, divino. Non ci resta che metterci al lavoro e preparare insieme il riso dolce al latte e cannella.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 llatte intero
  • 250 griso Carnaroli
  • 120 gzucchero
  • 2stecche cannella
  • Mezzascorza di limone
  • 1 pizzicosale
  • q.b.cannella in polvere

Preparazione

  1. Per preparare il nostro riso dolce mettiamo a scaldare il latte con la cannella.. Quando arriva al limite del bollore spegniamo e lasciamo riposare 5 minuti. Filtriamo il latte.

  2. Rimettiamo il latte sul fuoco, aggiungiamo lo zucchero e riportiamo a bollore. Uniamo il riso, il sale e cuociamo fino ad avere il riso ben morbido, mescolando molto spesso.

  3. A seconda dei gusto possiamo averlo più morbido o più denso. Possiamo se il riso assorbisse troppo latte aggiungerne fino ad ottenere la consistenza desiderata. Facendolo raffreddare si addenserà parecchio, tenetene conto quando lo togliete dal fuoco. Profumiamo con la scorza di limone e anche con della cannella in polvere.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.