muffin inglesi salati

muffin inglesi salati

muffin inglesi salati

I muffin inglesi salati sono dei piccoli e tondi panini inglesi che van cotti su piastra. Van serviti con burro e marmellata mentre sono ancora caldi , ma a me è piaciuto accompagnarli con del formaggio. Li ho preparati con licoli, ma se avete della pasta madre solida potete usarne 150 gr e togliere 50 gr dal totale della farina e se usate LDB fate un lievitino con 8 gr di lievito 50 gr di acqua, 50 gr di farina e poco zucchero.
Mettiamoci al lavoro con :
100 gr licoli
450 gr farina 0
240 gr latte
30 gr burro
1 cucchiaio e mezzo di zucchero ( due abbondanti se li volete più dolci da farcire con marmellata)
pizzico di sale
Impastiamo il licoli con la farina e il latte. Aggiungiamo il burro morbido, lo zucchero e il sale e otteniamo una palla liscia che facciamo lievitare 4 ore. Aiutandoci con della semola rimacinata stendiamo la pasta lasciandola spessa 1 cm. Con un bicchiere ricaviamo dei dischi ( reimpastando gli scarti otterrete circa 20 muffin inglesi salati) che facciamo riposare 1 ore. Scaldiamo una piastra con un filo d’olio. Cuociamo a fuoco basso i muffin inglesi qualche minuto da un lato e giriamoli. Tagliamoli e farciamoli come ci piace. Conserviamoli in un sacchetto per alimenti e scaldiamoli prima di servirli.
Seguiteci in facebook!

Precedente pan speziato Successivo tutorial per le pieghe del pane

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.