Crea sito

maritozzi a lievitazione naturale

1932335_10202399662105521_981765078_n

maritozzi a lievitazione naturale

Soffici e profumati i maritozzi a lievitazione naturale sembrano fatti per accogliere della candida e fresca panna e una cascata di nutella o cioccolata fondente. Facili da preparare e perfetti per una ricca colazione o se abbiam bisogno di una coccola.
Mettiamoci al lavoro con :
100 gr pasta madre liquida ( o 7 gr Ldb sciolto in 50 gr acqua, poco zucchero e 50 gr farina )
400 gr farina 0
50 gr fecola di patate
240 gr latte di mandorla ( o il latte che preferite)
vaniglia in polvere
110 gr di zucchero
50 gr olio Evo
latte di mandorla per spennellare
sciroppo di zucchero ( 4-5 cucchiai di zucchero sciolti in mezzo bicchiere di acqua bollente)
panna e nutella quanto piace

Impastiamo la pasta madre con la farina, il latte, lo zucchero, la vaniglia e la fecola. Aggiungiamo l’olio e lavoriamo fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Lasciamolo lievitare 2 h a temperatura ambiente, quindi mettiamolo nel frigo a lievitare tutta la notte. Il mattino seguente togliamolo dal frigo e lasciamolo a temperatura ambiente un paio di ore. stendiamolo con le mani e pieghiamolo a libro, formiamo una palla e lasciamo lievitare 4 ore. Dividiamo l’impasto in pezzi di 50 gr circa l’uno, diamo la forma di filoncini e lasciamoli lievitare altre 5 ore. Cuociamo, dopo aver spennellato con del latte di mandorla, a 180° per 20 minuti circa. Spennelliamo appena sfornati con uno sciroppo di acqua e zucchero, lasciamo raffreddare e farciamo con panna e cioccolato!

seguici anche su facebook!

4 Risposte a “maritozzi a lievitazione naturale”

    1. Ciao ! Io la 00 l’ho eliminata da vario tempo perché troppo raffinata. Ha anche meno glutine quindi non assicuro che il risultato sia uguale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.