Tiramisù classico senza panna

Il tiramisù classico senza panna è la prima ricetta che ho preparato, ormai tanti anni fa…
Devo dire che, ai tempi, cercando in rete, ero stata subito fortunata a trovare la ricetta che poi negli anni ho scoperto essere per me impareggiabile per semplicità e bontà.
Io preferisco sempre usare i pavesini (al posto dei più classici savoiardi) perchè trovo che il sapore del caffè risulti più delicato, poichè i pavesini si ‘imbibiscono meno’..ma potete certamente usare ciò che è più vicino ai vostri gusti!

Tiramisù classico
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura

Ingredienti

Per la crema al mascarpone

  • 4uova
  • 4 cucchiaizucchero
  • 500 gmascarpone

Per comporre il Tiramisù

  • 250 gpavesini
  • 2caffè
  • q.b.cacao amaro in polvere

Procedimento

Preparazione della crema al mascarpone

  1. Tiramisu classico senza panna,tuorli e albumi separati

    1. Rompete le uova separando tuorli e albumi in due ciotole capienti.

  2. Tiramisù classico senza panna,tuorli sbattuti

    2. Nella ciotola con i tuorli aggiungete lo zucchero e montate per qualche minuto con le fruste o semplicemente con un cucchiaio.

  3. Tiramisù classico senza panna, tuorli con mascarpone

    3. Aggiungete il mascarpone al composto di uova e zucchero e mescolate con il cucchiaio fino a quando il mascarpone non risulta completamente incorporato.

  4. Tiramisù classico senza panna, albumi montati

    4. Montate gli albumi a neve con le fruste elettriche per qualche minuto a velocità man mano sempre più elevata (fino a velocità max). Saranno completamente montati quando inclinando la ciotola il composto non si muoverà.

  5. Tiramisù classico senza panna, albumi incorporati nella crema

    5. Aggiungete un po’ alla volta gli albumi montati al composto di uova, zucchero e mascarpone, mescolando delicatamente con una spatola per non far smontare gli albumi.

Composizione del tiramisù

  1. 6. Preparate due caffè e versateli in una ciotola (io uso un piatto fondo) e se preferite potete anche aggiungere un cucchiaio d’acqua per allungare un po’ i caffè.

  2. 7. Intingete velocemente uno alla volta i pavesini nel caffè e disponeteli affiancati fino a riempire la base di una una pirofila di vetro della misura che preferite (io qui ne ho usata una di 15×15 cm) .

  3. 8. Procedete alternando uno strato di crema con uno strato di pavesini, finendo con uno strato di crema al mascarpone.

  4. Tiramisù classico

    9. Livellate bene e infine spolverate con q.b. di polvere di cacao amaro.

    Mettete in frigo per almeno 2 ore prima di servire.

Consigli e varianti

– Poichè le uova nella ricetta del tiramisù classico senza panna si utilizzano senza cottura, utilizzate SOLO uova super controllate e freschissime..quelle del supermercato di categoria A andranno benissimo.

– Il tiramisù si conserva in frigorifero ricoperto da pellicola trasparente, per 2 giorni.

– Potete provare a sostituire i pavesini classici con quelli al cacao.

– Potete alternare uno strato di pavesini inzuppati nel caffè con uno inzuppato nella spremuta d’arancia (sentirete la bontà!)

– per una versione un pò più dolce, potete aggiungere un cucchiaio di zucchero al caffè.

Se vi è piaciuta questa ricetta potrebbero interessarvi anche i CANNOLI CON CAMY CREAM.

2 Risposte a “Tiramisù classico senza panna”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.