BASTONCINI DI POLLO CROCCANTI

Avete mai provato i BASTONCINI DI POLLO CROCCANTI con panatura di corn flakes e grissini?
Sono davvero i più buoni e croccanti che io abbia mai mangiato!

Veloci e facili da preparare, saranno uno dei piatti preferiti anche dei vostri bimbi, ne sono sicura!
In questa ricetta, come vedrete, proprio per renderla adatta a tutta la famiglia non ho aggiunto troppe spezie, ma se li preparate per soli adulti potete, in fase di marinatura, sbizzarrirvi con le spezie che più vi piacciono, ad esempio con paprika e/o curcuma, che doneranno ancora più gusto a questi meravigliosi bastoncini di pollo.

Un’altra particolarità di questa ricetta è l’utilizzo della pastella in fase di panatura; solitamente si usa fare almeno uno o due passaggi in più, mentre in questo caso utilizzeremo un (solo!) uovo, che andrà direttamente all’interno della pastella, velocissima.
Otterremo bastoncini più croccanti e più veloci, con l’utilizzo di una quantità inferiore di uova.

Che dite, non vi è venuta voglia di prepararli subito?? Qui di seguito vi spiego tutto, con foto passo passo e anche la video-ricetta 🙂

BOCCONCINI DI POLLO CROCCANTE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFrittura

Ingredienti per preparare i BASTONCINI DI POLLO CROCCANTI

  • 400 gfette di pollo (tagliate non sottilissime)
  • q.b.salvia
  • q.b.rosmarino
  • scorza di un limone
  • 1 cucchiainosale (+ q.b. sopra la frittura)

PER LA PANATURA

  • 120 gpangrattato
  • 150 gcorn flakes (non zuccherati)
  • 100 ggrissini

PER LA FRITTURA

  • 120 gfarina 00
  • 150 mlacqua
  • 1uovo
  • 1 lolio di semi di arachide

Preparazione dei BASTONCINI DI POLLO CROCCANTI

  1. 1. Come prima cosa prendete le fettine di pollo e tagliatele a strisce abbastanza sottili e corte.

  2. BASTONCINI DI POLLO CROCCANTI

    2. Mettete il pollo in una pirofila (o un semplice piatto fondo), aggiungete il sale, il rosmarino, la salvia e la scorza del limone, poi massaggiate bene per qualche secondo in modo da distribuire uniformemente i sapori.

    Tenete da parte a marinare e cominciate a preparare la panatura.

  3. 3. In una ciotola capiente versate il pangrattato, i corn flakes e i grissini, poi tritate grossolanamente il tutto con le mani (oppure, se volete, con un tritatutto).

  4. 4. In un’altra ciotola capiente preparate la pastella veloce: versate la farina, mescolate con una frusta per eliminare eventuali grumi, poi cominciate a versare l’acqua un po’ alla volta.

    Aggiungete, infine, l’uovo e mescolate bene.

    N.B. Se avete dubbi sulla consistenza finale della pastella, vi consiglio di consultare la video ricetta che trovate dopo l’introduzione 😉

  5. BASTONCINI DI POLLO CROCCANTI

    5. A questo punto posizionate in sequenza la pirofila con il pollo, la ciotola con la pastella, la ciotola con la panatura e una teglia rivestita di carta da forno in cui disporrete i bastoncini prima di friggerli.

    Immergete qualche strisciolina di pollo nella pastella, poi, una alla volta con una pinza, cospargetele uniformemente di pastella e passatele nella ciotola con la panatura (sempre una alla volta mi raccomando).

    Fate aderire bene la panatura facendo una leggera pressione e adagiate i bastoncini di pollo impanati nella teglia.

  6. BASTONCINI DI POLLO CROCCANTI

    6. Scaldate l’olio di semi di arachidi in una pentola con i bordi un po’ alti e di diametro non troppo ampio (massimo 26 cm).

    Quando l’olio sarà ben caldo (lo capirete se, immergendovi uno stecchino di legno, quest’ultimo farà delle piccolissime bollicine attorno alla punta) immergete uno alla volta i vostri bastoncini di pollo.

    Dopo circa 3-4 minuti saranno pronti, giusto il tempo di dorarsi bene.

    Salateli a piacere quando sono ancora caldi.

  7. BASTONCINI DI POLLO CROCCANTI

    7. I BASTONCINI DI POLLO super CROCCANTI sono pronti!

    Serviteli ancora caldi o anche a temperatura ambiente, e accompagnateli, se gradite, con qualche salsa tipo ketchup, maionese, salsa rosa o salsa allo yogurt (ad esempio).

Consigli e varianti

– Come vi dicevo, e come credo immaginerete, i bimbi solitamente adorano questa ricetta! Potete, quindi, sfruttare questa panatura velocissima e molto croccante per invogliarli a mangiare anche i filetti di pesce, creando dei bastoncini di pesce davvero gustosi 😉

– I bastoncini di pollo croccanti, per quanto possibile, andrebbero mangiati in giornata entro massimo un paio d’ore per poterli gustare in tutta la loro croccantezza. Ciò non toglie che, se per qualche motivo aveste esigenza di conservarli, potete riporli in frigo per un giorno o due, avvolti da pellicola per alimenti o in un contenitore ermetico.

Se volete qualche altra idea per secondi piatti altrettanto sfiziosi, potete consultare la categoria SECONDI PIATTI direttamente da QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.