Crea sito

FETTINE DI LONZA ALL’ACETO

Le fettine di lonza all’aceto sono un secondo piatto molto saporito. Solitamente mi capita di prepararle come delle classiche cotolette alla milanese. Questa volta però, ve le voglio proporre in modo un po’ particolare e diverso dal solito: gustoso e sicuramente di grande effetto! Cucino questa ricetta alla mia famiglia da diversi anni, perchè è molto semplice e super veloce. In poche parole si lasciano le fettine a marinare con l’aceto per diverse ore e poi si cuociono su una piastra o in una padella antiaderente. Semplice…no? 😉 E allora…come sempre, leggete la ricetta e preparate anche voi le fettine di lonza all’aceto. Saranno cotte in un click!

fettine di lonza all'aceto
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 glonza di maiale (fettine)
  • 60 gaceto di mele
  • 70 golio extravergine d’oliva
  • 3 spicchiaglio

Preparazione delle fettine di lonza all’aceto

  1. distribuire le fette d'aglio nella pirofila

    Per preparare le fettine di lonza all’aceto è semplicissimo! Innanzitutto lavate la carne ed asciugatela molto bene con la carta assorbente.

    Dopodichè tagliate gli spicchi d’aglio a fettine e distribuitene qualcuna in una pirofila sufficientemente capiente a contenere la marinatura.

  2. aggiungere fette lonza aceto e olio

    Successivamente componete il primo strato. Mettete quindi le fettine di lonza, parte dell’aceto e dell’olio ed altri pezzetti d’aglio.

  3. completate gli strati di lonza aglio aceto e olio

    Continuate in questo modo fino ad ultimare tutti gli ingredienti.

    Lasciate marinare la carne per almeno tre ore oppure, se ne avete la possibilità, anche il giorno prima.

  4. fettine di lonza all'aceto

    Al momento di cucinarle, scaldate una piastra oppure una padella antiaderente. Infine cuocete le fette di carne per qualche minuto da entrambi i lati e servite.

Variazioni e consigli

Se non gradite la presenza dell’aglio, potete sostituirlo con della cipolla tritala.

Solitamente preferisco utilizzare l’aceto di mele per questo tipo di preparazione, ma potete tranquillamente sostituirlo con un altro tipo di aceto: bianco o rosso. Cambierà ovviamente il risultato finale, dando al tipo di piatto un gusto ancora più saporito.

Le fettine di lonza all’aceto vanno consumate subito dopo la cottura.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!