Crea sito

Rosti di patate, zucchine e cipolle

No, non è una frittata, ma ci assomiglia! Il rösti è un piatto della cucina svizzera a base di patate. Originariamente i contadini del canton Berna lo mangiavano per colazione; ora è diffuso in tutto il paese al punto da essere considerato uno dei piatti nazionali. Viene solitamente servito come contorno.
Anche se la ricetta base prevede solo patate, spesso vengono aggiunte cipolle, pancetta, formaggio, erbe aromatiche o mele, ma io ho deciso di aggiungerci le zucchine, le cipolle e dei pomodorini in superficie. Così il piatto risulterà sfizioso, ma leggero. Ecco a voi la ricetta!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione50 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3patate (medio grandi)
  • 3zucchine
  • 1cipolla bianca
  • 2uova
  • pomodorini (a piacere)
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP
  • q.b.pane grattugiato
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Preparazione:

  1. Fate a julienne le verdure e strizzatele bene con uno strofinaccio.

    Amalgamatele con un pó d’olio, le uova precedentemente sbattute con un pó di sale e il parmigiano.

    Mettete il tutto in una tegliera leggermente oliata. Aggiungete in superficie i pomodorini a piacere e il pan grattato. Cuocete in forno a 180° per 30 min fino a doratura.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!