MAIONESE VEGANA ALL’AVOCADO

La maionese vegana all’avocado è una salsa totalmente vegetale senza uova, quindi idonea anche, a chi è intollerante di questo calorico alimento ricco di colesterolo. Questo tipo di maionese è ideale per condire verdure, panini, toast, nei brunch domenicali, come salsa per gli snack degli aperitivi o semplicemente spalmata sopra a una fetta di pane abbrustolita. L’idea mi è venuta ispirandomi all’avocado toast e debbo dire che è di una delicatezza unica, ma soprattutto apprezzata sia dai vegani che non.

Per non perdere le mie ricette seguimi su Facebook.

Maionese vegana all'avocado. Una salsa alternativa ideale per panini, toast
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 1 vasetto

Ingredienti

  • 140 g Maionese di soia
  • 100 g Avocado (Frullato)
  • 20 ml Succo di lime
  • 1 cucchiaino Zenzero in polvere
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare la maionese vegana all’avocado partendo dalla maionese. Per chi volesse farla in casa visto che è molto semplice e veloce, basta un minuto, suggerisco la mia ricetta maionese vegana, comunque reperibile in qualsiasi negozio con alimenti vegani.

    Tagliare per il lato lungo l’avocado estraendo il nocciolo con un coltello girando le mani in senso opposto. Inserire la polpa assieme al succo del lime, lo zenzero e un pizzico di sale nel contenitore apposito del frullatore a immersione. Azionare e frullare sino a quando si ottiene una bella purea omogenea.

    In una ciotola versare sia la crema d’avocado che la maionese, mescolare e aggiustare di sale e nel caso fosse neccessario, aggiungere ulteriore zenzero. Mettere la salsa nel frigo a riposare per almento 30 minuti.

    La maionese vegana all’avocado è pronta per essere servita come più ci aggrada.

     

  2. BUONA DEGUSTAZIONE!!!

Consiglio

Conservare la maionese in un contenitore ermetico al massimo per due settimane. Per chi volesse un sapore più deciso è possibile inserire una spolverata di paprika o l’erba cipollina, stando attenti a non abbondare troppo con le spezie piccanti guastando il sapore delicato. Se vi piacciono i sapori forti consiglio anche di provare il guacamole, sempre fatto con l’avocado o in caso contrario per chi ama i sapori delicati il tzatziki, fatto con yogurt greco.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.