TZATZIKI

Lo tzatziki è una specialità greca. Nello specifico è una salsa a base di yogurt, ovviamente greco, cetriolo, aglio e a dispetto di quello che si può pensare dell’inserimento nella salsa dell’aglio, risulta essere molto delicata! Lo tzatziki si abbina molto bene a verdure, carne e pesce, ma il suo massimo l’esprime sopra a una fetta di pane tostato, o pane ai cereali, o  alla classica pita greca. Nella mia ricetta ho fatto solo una piccola sostituzione: al posto dell’aceto ho messo lo stesso quantitativo di limone, in quanto il sapore dell’aceto non è molto gradito in famiglia

Per non perdere le mie ricette seguimi su Facebook.

Tzatziki - Salsa allo yogurt greca
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Persone

Ingredienti

  • 150 g Yogurt greco
  • 100 g Cetriolo
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 2 cucchiai Limone
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 mazzetto Aneto
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Iniziare a grattugiare il cetriolo con la buccia e fargli perdere l’acqua inserendolo in un colino a maglie fitte con sopra un peso come potrebbe essere una scodella. Riporlo nel frigo. Questo passaggio è il più lungo quindi consiglio di farlo la sera prima di preparare la salsa, in quanto si è sicuri che il cetriolo abbia perso tutta la sua acqua, comunque farlo scolare almeno per mezza giornata.

    Il giorno seguente prendere lo yogurt e miscelarlo all’aglio, al prezzemolo e all’aneto tagliati finemente. Aggiungere il cetriolo scolato e aggiustare di sale a seconda del proprio gusto. Da ultimo aggiungere i due cucchiai di olio evo e i due cucchiai di limone. Mi raccomando il limone come ultimo ingrediente. Lasciare lo tzatziki riposare nel frigo sino al momento di utilizzarlo.

    La salsa greca allo yogurt tzatziki è pronta per essere degustata assieme al pane tostato come aperitivo o come condimento a carne, pesce o verdure!

  2. BUONA DEGUSTAZIONE!!!

Consiglio

Se per caso l’aneto non si trova è possibile usare il liofilizzato senza abbondare perchè è più saporito o semplicemente ometterlo e lasciare solo il prezzemolo. Per chi volesse fare la salsa originale sostituire i due cucchiai di limone con due cucchiai di aceto bianco. Per chi ama gli aperitivi, oltre al pane tostato con lo tzatziki, consiglio anche le seguenti ricette:

 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.