CAMY CREAM AL PISTACCHIO

La camy cream al pistacchio è una crema al cucchiaio semplicissima da fare, ma anche molto gustosa. Avendo mia figlia che è golosissima di questo frutto, ho deciso di provare fare alcune creme, sia al cucchiaio che per farciture. Infatti e soprattutto questa camy cream al pistacchio è  adatta sia per farcire dolci al forno, semifreddi e piccola pasticceria che per essere “divorata” al cucchiaio. Pochi ingredienti per un esisto a cinque stelle!

Per non perdere le mie ricette seguimi su Facebook.

Camy cream al pistacchio una crema adatta a farcire e al cucchiaio
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per una torta da 28 cm

Ingredienti

  • 500 g Mascarpone
  • 250 ml Panna fresca liquida
  • 170 ml Latte condensato
  • 25 g Pasta di pistacchi (Biologica di Bronte)

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare il mascarpone ammorbidendolo un poco con una spatola. Con lo sbattitore elettrico alla minima velocità iniziare a montare il mascarpone versando a filo il latte condensato, sino a renderelo una bella crema soffice e omogenea.

    Attenzione a non montarlo troppo e troppo velocemente, potrebbe diventare burro, tra l’altro dolce.

    A questo punto inserire nel mascarpone un cucchiaio di pasta di pistacchio 25 g e, sempre con le fruste al minimo amalgamarla alla crema.

    In una ciotola ben fredda, meglio se in acciaio, montare la panna a neve ferma e con molta delicatezza incorporarla alla crema di mascarpone. Mettere la crema al pistacchio nel frigo a riposare.

    La nostra camy cream al pistacchio è pronta per essere degustata sola al cucchiaio o per farcire i nostri dolci!

     

  2. BUONA DEGUSTAZIONE!!!

Consiglio

Consiglio di conservare la crema nel frigo non più di quattro giorni. Per una buona riuscita consiglio inoltre che tutti gli ingredienti siano freddi di frigo. In giro ci sono vari tipi di pasta di pistacchio, la migliore in assoluto è quella originale di Bronte, ma se per qualche ragione non si trovasse vanno bene anche quelle colorate tenendo presente che per questa ricetta ce ne andrà di più: circa 100 g. Per chi volesse fare questa crema base, la camy cream originale, le dosi sono quelle riportate sopra negli ingredienti, senza però, l’aggiunta della pasta di pistacchio A chi piace il pistacchio, ma ha poco tempo a disposizione per creare dolci, consiglio la mia ricetta della torta allo yogurt al pistacchio nel microonde, in soli cinque minuti per esaudire la voglia irrompente di dolce.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.