Crea sito

Mini cheese cake alle fragole, ricetta light

Un dessert molto scenografico e anche molto leggero. Da esibire e gustare nelle cene in compagnia o da tenere in freezer pronto per una visita improvvisa o un goloso dopocena… Ho trovato la ricetta sul blog Mangia senza Pancia (dove trovate anche il procedimento passo passo) e non ho resistito… Questi mini cheese cake sono davvero deliziosi.

Ingredienti per 12 porzioni

Per la base

  • 6 pacchetti di Pavesini
  • 60 g di burro/margarina

Per la crema al formaggio

  • 250 gr di ricotta
  • 300 gr di yogurt magro
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 2 cucchiaini di miele
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • 40 ml di latte scremato
  • 9 g colla di pesce

Per il topping

  • 250 gr fragole fresche o surgelate
  •  2 cucchiai (30 g) di zucchero di canna
  • 1/2 limone
  • 6 g colla di pesce

Procedimento

  1. Frullate i pavesini, uniteli al burro fuso e amalgamate fino ad ottenere un composto sabbioso.
  2. Versate nei pirottini un cucchiaio di questo composto e schiacciate bene con l’aiuto di un bicchiere o di un cucchiaio (se mettete i pirottini nella teglia per maffin questa operazione sarà più facile).
  3. Riponete in frigorigero per qualche ora o in freezer per circa mezz’ora.
  4. Fate ammollare la colla di pesce in acqua (solo la quantità per la crema al formaggio) e scaldate il latte.
  5. Amalgamate ricotta, yogurt, zucchero, miele e vaniglia.
  6. Trasferite la colla di pesce nel latte e mescolate fino a che non si è completamente sciolta, poi unite al composto di ricotta, ottenendo una crema. Mescolate bene e versatene un mestolino in ogni pirottino. Rimanete appena sotto il bordo del pirottino in modo che possa contenere anche il topping nella fase successiva.
  7. Rimettete in freezer e dedicatevi alla preparazione del topping. Pulite e lavate le fragole. Tagliatele, mettetele in un pentolino con lo zucchero e il succo di limone. Fate cuocere una decina di minuti, giusto il tempo che le fragole si ammorbidiscano.
  8. In una ciolota fate ammollare la colla di pesce.
  9. Quando le fragole si saranno un pochino intiepidite frullatele e aggiungete la colla di pesce ammollata.
  10. Mescolate bene. La colla di pesce deve sciogliersi completamente.
  11. Riprendete i pirottini dal freezer e distribuitevi sopra un cucchiaio di topping. Potete ripetere questa operazione dopo aver fatto rapprendere un po’ il primo strato. Il gusto di fragola sarà più intenso.
  12. Ora potete mettere i mini cheese cake in frigorifero e aspettare qualche ora prima di servire. Se li preparate il giorno prima saranno ancora più buoni.