Polpette di vitello e verdure con ragù di verdure (ricetta con e senza bimby)

Una delle tipiche ricette per camuffare le verdure e farle mangiare ai bimbi sono le polpette con le verdure tritate al loro interno. Quindi perfetta per la mia Ele perché come vi dicevo ora siamo in una fase verdure free. E dire che quando era piccola mangiava le verdure intere e con le mani e direi di gusto. :-O

Utile anche per preparare un secondo e allo stesso tempo il sugo per la pasta da offrire come primo piatto.

Per una versione più light uso solo gli abumi.

Io ho usato il ragù di verdure con le polpette per condire le farfalle al farro, buonissime con una spolverata di parmigiano e olio evo.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

PER LE POLPETTE

  • 500 g Macinato di vitello (Per un sapore più gustoso aggiungere anche trita maiale)
  • 2 Uova
  • 15/20 g Cipolla
  • 100 g Carote
  • 150 g Zucchine
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 1 fetta Pane bianco in cassetta (senza crosta)
  • 1 bicchierino Latte
  • 50 g Parmigiano reggiano grattugiato
  • 1/2 cucchiaino Sale
  • 1 pizzico Pepe

PER IL RAGU' VERDURE

  • 20 g Olio extravergine d'oliva
  • 30 g Cipolle
  • 1 spicchio Aglio
  • 100 g Carote
  • 50 g Gambo di sedano
  • 150 g Zucchine
  • 600 g Passata di pomodoro
  • 1 cucchiaino Sale
  • 5/6 foglie Basilico fresco
  • 200 g Acqua

Preparazione

  1. RICETTA CON BIMBY:

    In una tazza immergere il pane in cassetta con il latte per farlo ammorbidire.

    Mettere nel boccale il parmigiano a pezzi e grattugiare 10 secondi vel 10.

    Inserire nel boccale la cipolla, le carote e le zucchine tagliate a pezzi. Tritare 10 secondi vel 8/9.

    Riunire sul fondo, aggiungere l’olio e cuocere 10 minuti/100°/vel 1. Al termine se dovesse risultare troppo liquido cuocere altri 5 min a Varoma.

    Al termine aggiungere la carne macinata, il parmigiano grattugiato, il pane ammollato nel latte ben strizzato, il sale, il pepe e le uova. Mescolare 20 secondi velocità 5.

    Oliare il recipiente e il vassoio del varoma e con le mani unte o bagnate formare le polpette. Adagiarle man mano nel recipiente e poi nel vassoio del Varoma e metterlo da parte.

    PER IL RAGU’ VERDURE:

    Mettere nel boccale sciacquato la cipolla, sedano, carote, zucchine e tritare 10 secondi vel 7/8. Raccogliere sul fondo. Aggiungere lo spicchio di aglio e l’olio e soffriggere per 3 minuti/100°/ vel 1.

    Aggiungere la passata di pomodoro, il sale, l’acqua. Chiudere con il coperchio e posizionarci sopra il Varoma. Cuocere per 30 minuti/Varoma/vel 1.

    A fine cottura togliere lo spicchio di aglio e aggiungere il basilico fresco. Mettere da parte in un contenitore una parte del ragù per condire la pasta che cuocerete successivamente.

    Immergere nella restante parte di sugo le polpette cotte e far riposare 20 minuti.

    Servire ben caldo con un filo di olio.

    Buon appetito

    manù

  2. RICETTA SENZA BIMBY:

    PER LE POLPETTE:

    In una tazza immergere il pane in cassetta con il latte per farlo ammorbidire.

    Tritare in un mixer il pane ammollato nel latte ben strizzato, la cipolla, le carote e le zucchine tagliate a pezzi.

    Trasferire il trito di verdure in una ciotola e aggiungere il macinato di carne, il parmigiano grattugiato, le uova, il sale e il pepe e mescolare bene il tutto con le mani o con la forchetta. Se dovesse risultare troppo morbido aggiungere un po’ di pane grattugiato.

    Con le mani unte con un po’ di olio formare le polpette (grandezza a piacere) e disporle su un piatto grande o vassoio.

    PER IL RAGU’ VERDURE:

    Sminuzzare (consistenza del trito a piacere) in un mixer la cipolla, le carote, il sedano e le zucchine tagliate a pezzi. Versare il trito in un tegame insieme allo spicchio di aglio e l’olio e soffriggere per qualche minuto.

    Aggiungere la passata di pomodoro, il sale, e 150/200 gr di acqua. Chiudere con il coperchio e cuocere a fuoco medio/basso per 10 minuti. A questo punto mettere dentro al sugo pian piano le polpette, chiudere con coperchio e continuare la cottura a fuoco basso per circa 30 minuti (a seconda della grandezza delle polpette).

    A fine cottura togliere lo spicchio di aglio e aggiungere il basilico fresco.

    Servire le polpette calde con un filo di olio. Potete usare una parte di ragù (con o senza polpette), per condire la pasta come ho fatto io.

    Buon appetito

    manù

  3. PER I FUSILLI CON POLPETTE E RAGU’ VERDURE:

    Per 4 persone, Cuocere 350 gr di pasta al farro in abbondante acqua salata (tempi indicati sulla confezione o a piacere), condire con il ragù, terminare adagiando sulla pasta 2/3 polpette, spolverare con parmigiano grattigiato, un filo di olio evo e basilico e Buon appetito

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da BISCOccole & dintorni

Una vita dedicata al lavoro e alla carriera, moglie poi aspirante mamma ed ora finalmente (ma dopo varie, tante, troppe difficoltà, peripezie, terreni accidentati) sono una mamma professionista. Quel che è certo è l’amore per la mia vivacissima bimba e per la Buona Cucina, insomma cosa c’e Di meglio nella vita del mangiare e bere bene?! Ho sempre amato cucinare ma soprattutto ricevere i complimenti :-) quindi prendendo spunto dalla mia mamma e nonna ho iniziato ad amare l'arte culinaria. Amo preparare gustose e prelibate ricette in primis per la mia bimba utilizzando solo prodotti bio, sani e leggeri; poi anche per il resto della famiglia e amici. Le mie ricette? Gustose e possibilmente light dato che sono sempre a dieta, IO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.