Rosticceria Siciliana

La Rosticceria Siciliana non ha bisogno di grandi presentazioni, le foto parlano da sole!
Anche chiamata “tavola calda” è venduta da tutti i bar siciliani e consistono in delle soffici brioche salate.

Rosticceria Siciliana
Rosticceria Siciliana
Rosticceria Siciliana
Rosticceria Siciliana

Ingredienti per 30 pezzi circa di Rosticceria Siciliana:

1000 g farina 00,
500 g acqua,
100 g strutto
100 g zucchero,
20 g sale,
2 cubetti di lievito fresco o 2 bustine di Lievito disidratato,
un uovo x spennellare

Preparazione della Rosticceria Siciliana:

Per prima cosa inserire nel boccale l’acqua, lo strutto, lo zucchero e miscelare riscaldando per 3 minuti 37° velocità 3.
Aggiungere poi il lievito e mescolare 5 secondi velocità 4, unire quindi la farina, il sale e mescolare per 15 secondi velocità 6.
Infine impastare 5 minuti velocità Spiga.

L’impasto dovrà essere asciutto ed elastico!

Trasferire l’impasto in una ciotola capiente e riporre in un luogo caldo ed asciutto per la lievitazione, oppure in forno preriscaldato a 60° ma spento. Lasciar lievitare circa un ora.
A questo punto, prelevare l’impasto e creare delle palline.

Io ho usato un tappetino adatto per impastare, molto comodo e facile da pulire tipo questo venduto da Amazon

Formare le brioches/rosticceria della forma desiderata (già ripieni), riporli in degli stampi foderati da carta forno.

rimettiamoli a lievitare - Rosticceria Siciliana
rimettiamoli a lievitare – Rosticceria Siciliana

Anche qui vi consiglio l’utilizzo dei tappetini da forno venduti da Amazon

e lasciare lievitare fino a che non raddoppiano di volume (dovrebbe bastare mezz’ora).
Spennellare infine con un uovo sbattuto ed cuocere in forno caldo statico a 220° per 15 minuti circa.

Infine voglio mostrarvi un Video montato da mio figlio ❤ ❤ ❤

Rosticceria Siciliana
L’interno

Se ti piacciono i miei articoli seguimi sulla mia fan page di Facebook o su Pinterest!
Aiuta a crescere il mio pubblico, condividi questo articolo e se provi una ricetta o altro non dimenticare di lasciare un commento :*

In questa pagina potrebbero essere inseriti dei link sponsorizzati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.