Penne con crema di piselli

Un’idea per preparare i piselli è una crema buona e ricca di nutrienti con cui condire la pasta. I piselli, come molti sapranno, appartengono alla famiglia dei legumi e quindi sono un’altra ottima fonte di proteine vegetali. A differenza dei suoi familiari ceci o fagioli, possono essere mangiati anche freschi e contengono meno amido, caratteristica quest’ultima che li rende più digeribili. In commercio troviamo i piselli sia freschi sia secchi. I primi contengono ferro, fosforo, calcio, potassio, vitamine A, B1, C e PP. I secondi, invece contengono principalmente ferro, magnesio e zinco. Inoltre i piselli sono un’ottima fonte di fitoestrogeni.
Possiamo prepararci diverse ricette che vedremo man mano. Intanto ho pensato di proporvi questa crema di piselli da utilizzare come condimento di un piatto di penne o altra pasta di vostro gradimento. In questo modo avremo un piatto unico con i principali macronutrienti oltre ai micronutrienti di ogni ingrediente.
Vediamo quindi come preparare queste penne con crema di piselli.

penne con crema di piselli
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
323,35 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 323,35 (Kcal)
  • Carboidrati 55,43 (g) di cui Zuccheri 4,73 (g)
  • Proteine 12,49 (g)
  • Grassi 7,14 (g) di cui saturi 1,05 (g)di cui insaturi 5,84 (g)
  • Fibre 5,05 (g)
  • Sodio 825,29 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 150 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

Per questa ricetta ho utilizzato dei piselli novelli surgelati perché mi trovo comoda averli sempre a portata di mano in freezer, ma se li avete freschi meglio ancora, la dose rimane la stessa.

Ingredienti

  • 120 gpenne rigate (o altra pasta corta)
  • 150 gpiselli surgelati
  • Qualche fettacipollotti freschi (oppure scalogno/cipolla)
  • 2 filiolio di oliva (sia per la crema sia per cottura)
  • q.b.sale grosso (per la pasta)
  • 1 pizzicosale fino (per i piselli)
  • q.b.pepe nero
  • 2 cucchiainisemi di sesamo

Strumenti

Strumenti

  • 1 Pentola
  • 1 Padella
  • 1 Frullatore a immersione e bicchiere apposito

Preparazione

Preparazione

  1. In una pentola prepariamo l’acqua per le penne (o altra pasta corta di vostra scelta). Quando avrà raggiunto il bollore, aggiungiamo il sale grosso e buttiamo la pasta.

  2. A parte sminuzziamo il cipollotto/scalogno/cipolla a vostra scelta e lo versiamo in padella con due fili d’olio. Appena comincerà a soffriggere, vi uniamo i piselli e lasciamo cuocere per 5-8 minuti, mescolando di tanto in tanto. Verso fine cottura aggiungiamo sale e pepe.

  3. In un bicchiere alto da minipimer versiamo i piselli. Se volete, potete tralasciarne qualcuno intero da unire alla fine alla pasta.

    Versiamo un filo d’olio, ancora una lieve spolverata di pepe e 1-2 cucchiai di acqua di cottura della pasta. Frulliamo col il minipimer, fino a raggiungere una consistenza cremosa.

  4. Nella padella uniamo la crema di piselli e, una volta pronta, la pasta e a fiamma bassa per un paio di minuti amalgamiamo il tutto.

  5. penne con crema di piselli

    Impiattiamo e decoriamo con una manciata di semi di sesamo.

Consigli utili

Potete abbinare la crema di piselli anche con del riso.

Questo piatto si conserva in frigorifero per 3-4 giorni in un contenitore ermetico. Per scaldarla, vi basterà aggiungere la pasta con la crema di piselli in una pentolina con un filo d’acqua per qualche minuto e mescolando di tanto in tanto e riacquisterà la cremosità di quando l’avevate preparate.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.