Pollo al curry, cipolla Tropea, carote, zucchine – ricetta di Nicola

Pollo al curry, cipolla tropea, carote, zucchine. Ve l’avevo già detto che ora ho un figlio cuoco? Bèh, se già lo sapete, portate pazienza, se no… ora lo sapete! La fortuna non è tanto il fatto che possa cucinare lui al posto mio, anche se è indubbio che trovare pronto è molto piacevole, a me cucinare piace molto e non mi disturba affatto. La cosa positiva è che mi offre nuovi spunti e, infatti, ieri sera abbiamo preparato assieme questo fantastico pollo al curry, cipolla tropea, carote, zucchine: un piatto unico davvero gustoso! Nonostante sia una ricetta proposta da Nicola (il cuoco!) il pollo al curry, cipolla tropea, carote, zucchine è semplice da preparare e non richiede nemmeno molto tempo, in un’ora e un quarto circa lo potete portare in tavola. Durante la cottura avrete modo di assaporare un delizioso profumo di curry che invaderà la vostra casa.

Pollo al curry, cipolla Tropea, carote, zucchine

 Pollo al curry, cipolla Tropea, carote, zucchine.Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

650 g di petto di pollo tagliato a pezzi
2 cipolle Tropea grandi
4 carote medio-grandi

3 zucchine medie
2 cucchiaini da caffè di curry (o comunque secondo vostro gusto)
2 bicchieri di latte fresco
farina bianca q.b. per infarinare il pollo
olio extravergine di oliva
sale e pepe q.b.

Pollo al curry, cipolla Tropea, carote zucchine.Preparazione

Preparazione:

Tagliate il petto di pollo a pezzi piuttosto regolari (avrete una cottura più uniforme), in una terrina capiente mischiate la farina con mezzo cucchiaino di curry e poi provvedete ad infarinare bene i pezzi di pollo. Non usate troppa farina, al limite ne aggiungerete altra se necessario, perchè rischiate di sprecarla. Sbucciate le cipolle ed affettatele non troppo sottilmente e fatele rosolare in una capiente padella (dovrà contenere tutte le verdure ed il pollo) con l’olio extravergine di oliva. Mentre la cipolla imbiondisce, senza bruciare, voi pulite le carote e tagliatele a rondelle, lavate le zucchine e tagliatele a tocchetti. Unite le carote alle cipolle, mischiate bene, se necessario unite un goccio d’acqua e fate cuocere cinque minuti a fuoco medio; poi unite le zucchine e continuate a cuocere per altri cinque minuti.

A questo punto è arrivato il momento di unire il pollo dopo aver tolto la farina in eccesso. Mischiate delicatamente per amalgamare tutti gli ingredienti senza rompere le verdure, salate e pepate, unite mezzo bicchiere di latte, aggiungete il curry rimasto e rimestate nuovamente, versate un altro mezzo bicchiere di latte, abbassate il fuoco e coprite a metà con un coperchio facendo cuocere per una decina di minuti. Unite ora il latte rimanente (un bicchiere) e portate a cottura il vostro pollo al curry, cipolla Tropea, carote, zucchine: quando sarà bello cremoso spegnete il fuoco e servite immediatamente.

Pollo al curry, cipolla Tropea, carote, zucchine

Nota: potete servire il vostro pollo al curry, cipolla Tropea, carote, zucchine con riso basmati in bianco o cotto nel latte di cocco.

Seguitemi anche su Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.