Tortilla wrap ripiene facili e veloci

TORTILLA WRAP RIPIENE FACILI E VELOCI

Quello che sicuramente caratterizza il mio modo di cucinare, e che è apprezzato da chi mi circonda è arrangiarmi con quello che in quel momento ho nel frigorifero.

Cerco di fare la spesa una volta alla settimana (non sempre ci riesco) e stipo il frigorifero da scoppiare, ma sono sincera, salvo alcune eccezioni non è che abbia un “piano” ben preciso.

Di solito quando compro mi faccio ispirare da quello che vedo o che mi attira in quel momento senza tanto pensare a come lo cucinerò o come farò gli abbinamenti.

Lo so è un po’ da folli ed è sicuramente un approccio un po’ disordinato ma tanto ormai lo so: la lista della spesa la dimentico regolarmente a casa e poi non posso mica pianificare i pasti di una settimana.

Quindi praticamente ad ogni pasto la domanda ricorrente aprendo il frigo è: cosa posso cucinare con questa roba?

Ecco quindi che veniamo alla ricetta di oggi

Si tratta di una tortilla wrap: in pratica una sorta di piadina che viene riempita con le più fantasiose farciture, con una base di carne, aggiunta di verdure e condimenti senza dimenticare il vostro formaggio preferito e poi arrotolata.

Poi rimane solo da tagliar a rotelline come se si trattasse di sushi ed ecco pronta la vostra tortilla wrap.

Io ho deciso di farcirla con una tartare di filetto veloce da preparare ed eccezionale, grazie al condimento ed al suo gusto delicato ma deciso.

La carne cruda diventa come una crema vellutata, una delizia ideale da spalmare.

Insieme alla tartare nel wrap (e qui c’è lo zampino di mio figlio Filippo) ho messo, su sua specifica richiesta, delle fettine di cheddar cheese.

Nulla vieta di ometterle o sostituire il cheddar con un fresco avocado tagliato a fettine.

Creerete così un piatto estivo leggero e veloce ideale quando non si ha tempo o voglia di mettersi ai fornelli!

E poi potendosi mangiare con le mani non dovrete neppure lavare i piatti.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    4 PERSONE
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la tartare

  • Filetto di manzo (freschissimo) 300 g
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Senape 1 cucchiaino
  • Capperi 6
  • Cipolle rosse di Tropea 1/2
  • Succo di limone 1/2
  • Worcestershire sauce qualche goccia
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero (macinato) q.b.
  • Tortillas 2
  • Sottilette (formaggio cheddar) 4

Per le tortilla

  • Tortillas 2
  • Sottilette (formaggio cheddar) 4

Preparazione

Ricetta step 1

  1. Premetto subito che la vera tartare deve essere tagliata a coltello e assolutamente non macinata ma in questo caso dovendo essere il ripieno della nostra tortilla faremo una eccezione.

    Quindi come prima cosa tagliate il filetto a fettine sottili.

    Successivamente riducete le striscioline in piccolissimi pezzetti sempre a coltello.

    In alternativa potete farvelo macinare dal macellaio se volete un effetto “crema spalmabile”.

Ricetta step 2

  1. Poi preparate l’emulsione di olio, succo di limone, sale, pepe e senape.

    A parte trita finemente i capperi e la cipolla.

    Unisci il trito all’emulsione preparata prima e amalgama bene con un cucchiaio.

    A questo punto versa la salsa ottenuta sulla carne e mescola il tutto.

    Aggiungi il prezzemolo tritato e qualche goccia di worcester sauce.

    Assaggia ed eventualmente aggiusta di sale.

Ricetta step 3

  1. Ora siete pronti a farcire la vostra tortilla.

    Disponete la tartare sulla tortilla e posatevi sopra qualche fettina tagliata sottile di cheddar cheese.

    Arrotolatela formando un cilindro, avvolgetela nella pellicola trasparente e conservatela in frigo per circa 15 – 20 minuti.

    Poi toglietela dal frigo, eliminate la pellicola, e tagliatela a rondelle spesse.

    Disponetela su un piatto da portata e servite a temperatura ambiente.

    Si può mangiare direttamente con le mani!

Note

TORTILLA WRAP RIPIENE FACILI E VELOCI CONSERVAZIONE

Come prima cosa vi raccomando, visto che lo mangeremo crudo, di comprare del filetto freschissimo.

La tartare va consumata al momento e non si può congelare.

CONSIGLI

Potete marinare la tartare anche con del semplice olio, sale e pepe.

Per ottenere una tartare perfetta la carne non solo deve essere fresca ma anche di ottima qualità.

Nella scelta della carne prediligete tagli di carne magra e tenera come filetto, in alternativa potete usare lo scamone e la noce.

Prova anche le mie tartare di pesce: Tartare di Salmone ricettaTartare di pesce spada facile e leggeraTartare di PalamitaTartare di Palamita alla Menta

Segui il mio profilo Instagram cliccando qui https://www.instagram.com/atavolacontea_/

Precedente Baci di amaretti ricetta velocissima Successivo Pasta alla crudaiola ricetta veloce

Lascia un commento