SALATINI di pasta sfoglia al FORMAGGIO

SALATINI di pasta sfoglia al FORMAGGIO

Chi mi conosce lo sa quanto io sia amante di aperitivi e stuzzichini, non per niente i miei amici mi chiamano “Spritz”!

Per questo motivo amo prepararli ed ogni volta cerco sempre di inventarmi qualcosa di nuovo da proporre che sia però facile e veloce da rifare anche durante la serata nel caso sia finito e piaciuto ai miei ospiti.

I salatini di pasta sfoglia al formaggio sono degli squisiti croissant salati, di piccole dimensioni, semplici da preparare e molto gustosi e poi si possono preparare in anticipo ed in grande quantità quindi si adattano bene a situazioni in cui invitiamo tante persone.

Io li preparo con la pasta sfoglia pronta che si acquista in rotoli già stesi al supermercato, nel banco frigo.

In questo modo la ricetta diventa così molto più semplice e veloce da preparare. In questo caso serve quella di forma rotonda

Provate a preparare questi delicati e sfiziosi stuzzichini di pasta sfoglia e vedrete che non avrete il tempo di appoggiarli sul tavolo che andranno a ruba!

SALATINI di pasta sfoglia al FORMAGGIO

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni16 MINI CROISSANT SALATI
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotolopasta sfoglia (tondo)
  • 100 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 50 gemmenthal (fontina o formaggio pasta dura)
  • 1uovo (intero)

Preparazione

step 1

  1. Come prima cosa grattugia in un piatto il Parmigiano con una grattugia a fori larghi (in alternativa puoi tranquillamente utilizzare le buste di formaggio già grattugiato).

    Srotola la pasta sfoglia di forma rotonda e stendila.

step 2

  1. In una ciotolina sguscia l’uovo e sbattilo con un pizzico di sale.

    Distribuiscilo con un pennello da cucina sulla superficie della pasta sfoglia, poi spolverizza con il Parmigiano.

    Dividi con una rotella per pizza o un coltello ben affilato la pasta sfoglia in 16 triangoli (tagliare in 4 spicchi e quindi ogni spicchio a metà e di nuovo a metà).

step 3

  1. Taglia il formaggio (emmental, fontina, etc..) in 16 pezzettini larghi poco meno della base dei triangoli di pasta sfoglia e alti circa 1 centimetro.

    Metti ogni pezzettino di formaggio sulla base di un triangolino di pasta sfoglia ed arrotola fino ad arrivare alla punta. Premi leggermente per farla aderire.

  2. Mano a mano che sono pronti disponi i mini croissant su una teglia rivestita con carta da forno distanziati gli uni dagli altri.

cottura

  1. Cuocili in forno statico a 200 gradi per circa 10/12 minuti, fai attenzione che nnon si brucino, devono gonfiare e diventare leggermente dorati.

    Una volta pronti sfornali, disponili su un piatto da portata e servili. Sono ottimi appena fatti ma anche dopo qualche ora a temperatura ambiente.

Segui il mio profilo Instagram cliccando il seguente link https://www.instagram.com/atavolacontea_/?hl=it

CONSERVAZIONE

I salatini di pasta sfoglia al formaggio una volta cotti si conservano in frigorifero per al massimo 3 giorni. Prima di servirli riscaldali leggermente nel forno.

In alternativa possono essere surgelati, sia già cotti per essere tirati fuori nel momento del bisogno sia crudi. In questo caso mettili in forno statico preriscaldato a 200 gradi ancora congelati.

CONSIGLI

Io vi ho proposto una farcitura a base solo di formaggio ma le possibilità di insaporire questi salatini di pasta sfoglia sono tantissime.

Puoi ad esempio utilizzare delle erbe aromatiche al posto del parmigiano grattugiato oppure farcirli con dello speck, del prosciutto crudo o della pancetta.

Otterrete in ogni caso un risultato super goloso.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.