PAIN au chocolat

Tea Orizio

Vuoi i saccottini al cioccolato come al bar pronti in pochi minuti? Ecco come fare
PAIN AU CHOCOLAT

INGREDIENTI
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare, 2 tavolette di cioccolato fondente,
PROCEDIMENTO:
Srotolate la pasta sfoglia. Ricavatene 6 rettangoli tagliandola con un coltello affilato. Preparate le barrette di cioccolato che vi serviranno per il ripieno, dividetelo, con un coltello a lama liscia, in barrette dal lato quadrato di mezzo cm in modo da ottenerne almeno 12 (2 strisce per ogni saccottino). Ponete la prima barretta a un cm di distanza dal bordo e arrotolate la pasta sulla barretta. Posizionate l’altra barretta vicino al rotolo ottenuto e continuate ad arrotolare fino ad avvolgere anche la seconda barretta, quindi finite di arrotolare il saccottino al cioccolato, avendo cura di posizionare la chiusura al di sotto di esso. Posizionate i saccottini ottenuti su di una placca foderata con carta forno. Cuocete a 190°- 200° per circa 15/20 minuti.
TEMPO DI PREPARAZIONE 5 MINUTI
TEMPO DI COTTURA 15/20 MINUTI
DIFFICOLTA BASSA

PER LA SFOGLIA FATTA IN CASA:
Per chi invece avesse voglia e tempo di seguito indico il procedimento per fare anche la sfoglia in casa. INGREDIENTI: 250 gr di farina, 125 ml di acqua fredda, 1 cucchiaino di sale, 190 gr di burro. PROCEDIMENTO: Mettere in una ciotola la farina, fate in buco al centro e versate l’ acqua fredda , 40 grammi di burro fuso freddo e sale. Impastate fino a formare una palla, poi fate una croce in superficie e mettete a riposare in frigo avvolta da una pellicola per 30 minuti. Riprendere ora il panetto e stendetelo su un piano infarinato formando una croce e al centro posizionate il panetto di burro da 150 grammi freddo di frigo che avrete un pò appiattito tra 2 fogli di carta forno. Chiudete i 4 lembi sovrapponendoli e sigillate bene i bordi. Iniziate a stendere il panetto formando un rettangolo di pasta di circa 20x45cm. Piegate un terzo della sfoglia al centro , piegate l’altro terzo della sfoglia sopra il terzo piegato e con un pennello eliminate la farina in eccesso. Poi una volta arrotolato, avvolgete nella pellicola e mettete in frigo per 30 minuti. Riprendere sfoglia e stenderla di nuovo con l’aiuto del mattarello formando una sfoglia rettangolare aggiungendo dell’altra farina sul piano, poi ruotareil panetto di 90 gradi e stendete ancora ottenendo una sfoglia rettangolare. Richiudete in 3 e mettete in figo per 30 minuti. Fare quest’operazione di sfogliautura per 6 volte segnando ad ogni giro con il dito un seghetto sulla sfoglia così da ricordarsi a quante volte siete arrivati, quest’operazione è fondamentale affinchè possiate ottenere un ottimo risultato. Tra una volta e l’altra, mettete il panetto a riposare per 30 minuti. La sfoglia è pronta.
TEMPO DI PREPARAZIONE 4 ORE
DIFFICOLTA MOLTO ALTA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pain au chocolat

SAMSUNG Vuoi i saccottini al cioccolato come al bar pronti in pochi minuti? Ecco come fare
PAIN AU CHOCOLAT

INGREDIENTI
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare, 2 tavolette di cioccolato fondente,
PROCEDIMENTO:
Srotolate la pasta sfoglia. Ricavatene 6 rettangoli tagliandola con un coltello affilato. Preparate le barrette di cioccolato che vi serviranno per il ripieno, dividetelo, con un coltello a lama liscia, in barrette dal lato quadrato di mezzo cm in modo da ottenerne almeno 12 (2 strisce per ogni saccottino). Ponete la prima barretta a un cm di distanza dal bordo e arrotolate la pasta sulla barretta. Posizionate l’altra barretta vicino al rotolo ottenuto e continuate ad arrotolare fino ad avvolgere anche la seconda barretta, quindi finite di arrotolare il saccottino al cioccolato, avendo cura di posizionare la chiusura al di sotto di esso. Posizionate i saccottini ottenuti su di una placca foderata con carta forno. Cuocete a 190°- 200° per circa 15/20 minuti.
TEMPO DI PREPARAZIONE 5 MINUTI
TEMPO DI COTTURA 15/20 MINUTI
DIFFICOLTA BASSA

PER LA SFOGLIA FATTA IN CASA:
Per chi invece avesse voglia e tempo di seguito indico il procedimento per fare anche la sfoglia in casa. INGREDIENTI: 250 gr di farina, 125 ml di acqua fredda, 1 cucchiaino di sale, 190 gr di burro. PROCEDIMENTO: Mettere in una ciotola la farina, fate in buco al centro e versate l’ acqua fredda , 40 grammi di burro fuso freddo e sale. Impastate fino a formare una palla, poi fate una croce in superficie e mettete a riposare in frigo avvolta da una pellicola per 30 minuti. Riprendere ora il panetto e stendetelo su un piano infarinato formando una croce e al centro posizionate il panetto di burro da 150 grammi freddo di frigo che avrete un pò appiattito tra 2 fogli di carta forno. Chiudete i 4 lembi sovrapponendoli e sigillate bene i bordi. Iniziate a stendere il panetto formando un rettangolo di pasta di circa 20x45cm. Piegate un terzo della sfoglia al centro , piegate l’altro terzo della sfoglia sopra il terzo piegato e con un pennello eliminate la farina in eccesso. Poi una volta arrotolato, avvolgete nella pellicola e mettete in frigo per 30 minuti. Riprendere sfoglia e stenderla di nuovo con l’aiuto del mattarello formando una sfoglia rettangolare aggiungendo dell’altra farina sul piano, poi ruotareil panetto di 90 gradi e stendete ancora ottenendo una sfoglia rettangolare. Richiudete in 3 e mettete in figo per 30 minuti. Fare quest’operazione di sfogliautura per 6 volte segnando ad ogni giro con il dito un seghetto sulla sfoglia così da ricordarsi a quante volte siete arrivati, quest’operazione è fondamentale affinchè possiate ottenere un ottimo risultato. Tra una volta e l’altra, mettete il panetto a riposare per 30 minuti. La sfoglia è pronta.
TEMPO DI PREPARAZIONE 4 ORE
DIFFICOLTA MOLTO ALTA