Crea sito

Churros ricetta facile per farli in casa

Churros ricetta facile per farli in casa

Potrà sembrare strano ma la prima volta che ho assaggiato i churros non era in Spagna, bensì a Port Grimaud in Francia, in un luna park.

Ero con la mia famiglia e sono dapprima stata attratta da quel profumo meraviglioso tipico delle frittelle del Luna Park e poi affascinata alla vista di quei deliziosi bastoncini fritti a forma di stella ricoperti di zucchero e cannella e pucciati nel cioccolato.

Un attimo dopo ne avevo un cartoccetto in mano e neanche a dirlo mi sono piaciuti da morire.

A forma di spirale o rettilinea, con o senza una spolverata di cannella e zucchero, immersi nel cioccolato o tirati fuori da una busta di carta unta per strada, i churros, in tutte le loro varianti creative, continueranno a essere uno dei nostri dolci preferiti.

E’ per questo che ho deciso di provarli a fare e dopo aver provato diverse ricette finalmente mi sento soddisfatta.

Non dovete temere  di fare i churros in casa, sono davvero facili, è più l’idea che spaventava anche me.

In realtà sono più facili dei Krapfen o delle ciambelle, l’importante è essere dotati di una sac à poche robusta con la bocchetta a forma di stella (io l’ho trovata su Amazon!).

L’impasto base dei churros è molto simile alla preparazione della pasta choux per i bignè ma, a differenza di questi hanno la forma allungata ed ovviamente sono fritti.

Provateli e diventeranno una droga!!!!! In fondo alla ricetta troverai le indicazioni anche per la cottura in forno e “ducis in fundo”…anche la ricetta della mitica ganache al cioccolato aromatizzata alla cannella nel quale intingerli.

Churros ricetta facile per farli in casa

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzionicirca 20 churros
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaSpagnola

Ingredienti per ca 20 churros

  • 125 gFarina 00
  • 250 mlAcqua
  • 120 gBurro
  • 2Uova (intere)
  • 20 gZucchero
  • 1 pizzicoSale
  • q.b.Zucchero (per spolverizzare)

per friggere

  • q.b.Olio di semi di arachide

per la ganache al cioccolato

  • 200 mlPanna fresca liquida
  • 100 gCioccolato fondente
  • 1 baccaVaniglia

Preparazione

step 1

  1. Come prima cosa prendete un pentolino dal fondo spesso e scaldateci 250 ml di acqua.

    Poi aggiungete lo zucchero e fatelo sciogliere mescolando velocemente con una spatola.

    A questo punto unite il pizzico di sale ed il burro ammorbidito e mescolate fino a quando non si sarà sciolto completamente.

step 2

  1. Ora potete aggiungere la farina, continuando a mescolare il composto con un cucchiaio o con una frusta per fare in modo che non si formino grumi.

    Continuate a cuocere, sempre mescolando, a fuoco medio fino a quando sul fondo della pentola si formerà  una patina bianca.

    Spegnete il fuoco e lasciate intiepidire il composto fino a che non si sarà raffreddato.

step 3

  1. Trasferitelo in una planetaria e cominciate ad impastare con la frusta a k.

    Aggiungete un uovo alla volta e sempre impastando fateli assorbire bene all’impasto, dovrà diventare una pasta lucida e morbida. Trasferitela in una sac-a-poche dotata di bocchetta a stella (media grandezza).

    Ora siete pronti a cuocere i vostri churros

Frittura in padella.

  1. Fate scaldare l’olio portandolo a una temperatura di circa 165° (l’ideale sarebbe possedere un termometro da cucina), quando l’avrà raggiunta spremete l’impasto direttamente dalla sac a poche nel pentolino così da formare dei bastoncini della lunghezza di 10 cm circa, tagliando l’estremità con una forbice.

    Fate cuocere i churros 2-3 minuti rigirandoli per fare in modo che si dorino perfettamente da tutti i lati.

    Una volta pronti trasferiteli su un piatto coperto da carta assorbente e cospargeteli immediatamente di zucchero aromatizzato alla cannella.

Cottura in forno.

  1. Ricoprite una teglia con la carta da forno. Poi formate con la sac-à-poche dei filoncini lunghi circa 10 cm.ù

    Spennellateli con dell’acqua e cuoceteli a 180°, forno ventilato per 20 minuti e i successivi 10 minuti a 165° in modo che l’impasto si asciughi bene.

    Una volta pronti non toglieteli immediatamente. Spegnete il forno e lasciate lo sportello socchiuso per una decina di minuti in modo che si finiscano di asciugare. Quindi sfornateli e cospargeteli di zucchero.

CONSERVAZIONE

I churros, come tutti gli alimenti fritti, andrebbero consumati appena cotti. VI sconsiglio di tenerli in frigo, diventerebbero molli.

LA GANACHE DI ACCOMPAGNAMENTO

Per godere a pieno di questo dolce ci vuole una salsina d’accompagnamento. Io ho preparato la ganache al cioccolato aromatizzata alla cannella.

Dovete semplicemente scaldare in un pentolino 200 ml di panna liquida fresca con una stecca di cannella.

Una volta sfiorato il bollore spegnete e filtratela. Poi spezzettate il cioccolato fondente in una ciotola e scioglietelo versandoci sopra la panna calda.

Dovete mescolare vigorosamente con una frusta manuale. La salsa di accompagnamento per i vostri churros è pronta!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.