Crea sito

Focaccia con la salvia con la Crock Pot slow cooker

Focaccia con la salvia con la Crock Pot slow cooker

Si può quasi dire che con la focaccia con la salvia abbia conquistato mio marito…sì perché quando eravamo sposati è stata una delle prime cose che ho cucinato per lui ed è stato subito amore!!!

Tra lui e la focaccia….cosa avevate capito!

Scherzi a parte la ricetta era di una banalità quasi imbarazzante visto che era preparata con la farina auto lievitante e quindi non richiedeva neppure tempi di attesa, me l’aveva insegnata una mia collega in ufficio e da quando l’avevo sperimentata la prima volta era sempre stata un successo.

Ma veniamo ai giorni nostri dove ormai di acqua sotto i ponti ne è passata ed anche parecchia!

Come ben sa chi mi segue ultimamente ho messo in atto parecchie sfide tra me e la Crock Pot provando a realizzare qualunque ricetta, il tutto anche per giustificare la sua (della crock pot) presenza sui ripiani della mia cucina. Dopotutto se la deve meritare!

Inutile dire che un’altra volta ha superato ogni mia aspettativa!

Se ancora non conosci la Crock Pot ti consiglio di cominciare a smanettare su internet ed informarti – ho scritto  qualche articolo anche sul mio blog (cos’è una slow cooker https://blog.giallozafferano.it/atavolacontea/cottura-a-bassa-temperatura-slow-cooker-cose/)- su questo nuovo ed utilissimo elettrodomestico, e vedrete che se deciderete di acquistarla non potrete più farne a meno.

E’ una pentola che permette di cuocere i cibi per lunghe cotture a bassa temperatura.

Il tutto mentre tu sei comodamente impegnata a fare altro.

La ricetta di oggi quindi come avrete capito è quella della focaccia con la salvia.

Avevo già sperimentato il pan focaccia al rosmarino ma questa volta volevo spingermi oltre, sfidare uno dei mie cavalli di battaglia.

Mi sono quindi armata di foglie di salvia, farina auto lievitante, latte, acqua, olio e sale secondo le dosi della mia ricetta super collaudata ed impastato velocemente per massimo 2 minuti per amalgamare l’impasto.

Qualche accorgimento, che vi spiegherò nel dettaglio nella ricetta, prima di infornare o meglio di mettere l’impasto nella crock pot, l’ho accesa e al solito sono uscita, tanto la slow cooker mica ha bisogno della balia.

Dopo qualche ora sono tornata a casa curiosa come una scimmietta ed ho subito sentito un profumino che mi sapeva di buono.

Solita corsa in cucina con ancora il cappotto addosso, apro il coperchio e…..magia!

Una splendida focaccia alla salvia soffice e profumata, perfettamente lievitata, morbida al centro e leggermente crosticciosa all’esterno.

Bene anche questa volta Crock Pot 1 a zero!

Sono pronta per sperimentare nuove ricette! Stay tuned!

Focaccia con la salvia con la Crock Pot slow cooker

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore 30 Minuti
  • Porzioni6-8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina auto lievitante (io uso Spadoni)
  • 150 mlLatte intero
  • 1 bicchiereOlio extravergine d’oliva
  • 150 mlAcqua (tiepida)
  • 5 gSale fino
  • foglieSalvia (circa 40)

Preparazione Focaccia con la salvia con la Crock Pot slow cooker

step 1

  1. In una ciotola capiente o nella planetaria versa la farina e le foglie di salvia precedentemente tritate.

    Mischia con un cucchiaio in modo che la salvia si distribuisaca uniformemente all’interno della farina.

    Poi aggiungi tutti gli ingredienti: latte, olio, acqua e sale.

    Impasta velocemente, a mano o con la planetaria, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Step 2

  1. A questo punto ungi leggermente l’interno della pentola della Crock Pot e poi foderalo con un foglio di carta forno leggermente inumidito.

    Versa all’interno l’impasto e con le mani modellalo affinche aderisca bene al fondo ed alle pareti.

    Irrora la superficie con un filo di olio e spolverizza con qualche granello di sale grosso.

    Chiudi il coperchio ed accendi la Crock Pot in modalità HIGH per circa 2 ore e mezza.

    Trascorso il tempo estrai la focaccia aiutandoti con la i lembi della carta da forno facendo attenzione a non bruciarti.

    Lascia raffreddare.

    Ecco pronta la tua Focaccia alla salvia!

CONSERVAZIONE

Una volta pronta si conserva in frigorifero chiusa in un sacchetto di plastica per al massimo 2 giorni. E’possibile surgelarla

VARIANTI E CONSIGLI

Potete rendere più croccante la crosticina superiore passandola nel forno in modalità grill per 2 minuti.

Altra versione ottima è il pan focaccia al rosmarino. Per prepararla basterà sostituire alla salvia qualche foglia di rosmarino tritata e poi seguire la ricetta. Sentirete che profumo si sprigionerà in cottura.

Un’altra alternativa è la farina multi cereali per pane, che contiene già il lievito (per le dosi dei liquidi seguite quelli indicati sulla confezione)

A TAVOLA CON TEA SU INSTAGRAM segui il mio profilo cliccando sul link qui di seguito https://www.instagram.com/atavolacontea_/?hl=it

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.