Crea sito

PAN DOLCE DI NATALE

PAN DOLCE DI NATALE

Il Pan dolce di Natale é un delizioso dessert che come dice il nome stesso assomiglia al pane ma è profumato con spezie (cannella e anice) oltre all’aggiunta di tanta uvetta. Ottimo accompagnato con del buon vin santo, si può cucinare in un’unica pagnottella per poi tagliarlo a fette, in piccoli filoncini oppure dando la forma di tante favolose ciambelle.
 
Io oggi l’ho preparato in queste due ultime versioni perché ne ho approfittato per farlo assaggiare a qualche amica…ed è stato pure un’occasione di regalo per queste feste natalizie. Infatti l’idea che ho usato è stata quella di raggruppare alcune ciambelle insieme che ho poi raccolto con dei bei fiocchi rossi e verdi. Vi garantisco che sono davvero una gioia per gli occhi e per il palato.

Un regalo diverso…magari pensateci!!! Apparecchiate la tavola!

PAN DOLCE DI NATALE
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni6/8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina
  • 150 gzucchero
  • 50 gburro
  • 2uova
  • 20 glievito di birra fresco
  • 1 bicchierelatte
  • 60 guvetta
  • 1 cucchiaiosemi di anice
  • 1 cucchiainocannella in polvere
  • 1 pizzicosale
  • 150 ggranella di zucchero

Preparazione del pan dolce di Natale

In una scodella mettete l’uvetta con dell’acqua tiepida ed appena sarà gonfiata scolatela.

Mettete su una spianatoia la farina a fontana, versate al centro lo zucchero, un uovo, il burro ammorbidito fatto a pezzetti, il latte, un pizzico di sale, la cannella in polvere ed il lievito di birra sciolto in un po’ d’acqua tiepida.

Impastate bene il tutto fino ad ottenere un composto tipo quello del pane dopodiché unite anche l’uvetta ed i semi d’anice, rilavorate il composto e fate una palla; copritela con un tovagliolo e mettetela a lievitare in luogo tiepido per circa mezz’ora.

Riprendete la pasta, lavoratela di nuovo e con essa formate dei filoncini o delle ciambelle, adagiatele su una teglia rivestita con carta da forno e con un coltello fate dei tagli in superficie per aiutare la lievitatura.

Coprite di nuovo con un canovaccio e fate ancora lievitare per un’ora, dopodiché spennellate la superficie con un uovo sbattuto e distribuite la granella di zucchero.

Mettete a cuocere in forno già caldo a 180° statico per circa 40-45 minuti; se durante la cottura il Pan dolce di Natale dovesse dorarsi velocemente, coprite la teglia con della carta d’alluminio fino al termine del tempo.
  1. pan dolce con cannella, semi di anice e uvetta

    Il vostro Pan dolce di Natale è pronto per essere gustato!!!

Variazione

– Questo Pan dolce di Natale potete prepararlo anche formando un’unica pagnottella dando una forma ovale; in questo caso ricordatevi di fare i tagli che lo aiutano a lievitare nel verso del lungo.

– Potete evitare di mettere la granella di zucchero per renderlo più rustico.

Conservazione

Il Pan dolce come va consumato subito altrimenti tende a diventare duro (proprio come il classico pane!)

Se vi interessano altre ricette di Natale guardate anche le Stelle di Natale alla pizzaiola, i Pie pops, gli Straccetti di tacchino all’arancia, i Baci al cacao, i Cantucci di pasta frolla alla marmellata, i Cestini di pasta sfoglia con mousse al cioccolato e arancia, le Palline di cocco e ricotta al cacao oppure tornate alla Home.

Seguitemi anche anche su Instagram QUI,  su Pinterest QUI e su Twitter QUI.

/ 5
Grazie per aver votato!