MELANZANE GRIGLIATE AI CAPPERI E ACCIUGHE

melanzane grigliate ai capperi e acciughe

Melanzane grigliate ai capperi e acciughe fatte alla piastra, in padella o al barbecue sono veloci e facili, un contorno di verdura super appetitoso. Solitamente una ricetta più estiva ma da quanto sono buone viene voglia di mangiarle in qualsiasi momento e si conservano in frigo per diversi giorni, una valida alternativa alle zucchine grigliate sott’olio.

In realtà la ricetta è della mia amica, le fa talmente buone che quando me le porta pronte le fulmino in un pranzo. Per fare queste melanzane vanno grigliate su una piastra possibilmente di ghisa oppure semplicemente in una bistecchiera antiaderente e poi condite con una marinata a base di olio, aglio, prezzemolo, capperi ed acciughe e se vi piace anche un po’ di peperoncino.

Oltre che come contorno potete usarle sulla pizza, su piadine, torte salate di ogni genere o per farcire un panino da consumare sul posto di lavoro, ideali anche come antipasto per pranzi in compagnia.

Apparecchiatelatavola!

melanzane grigliate veloci
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaGriglia
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2melanzane
  • 50 golio extravergine d’oliva (circa)
  • Qualche filettoacciuga sott’olio
  • 1 cucchiaiocapperi sotto sale (dissalati)
  • 1 ciuffoprezzemolo tritato
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.sale
  • q.b.peperoncino (facoltativo)

Strumenti per fare le melanzane grigliate

Per grigliare potete usare una padella simile a questa, una piastra in ghisa, una bistecchiera o sul barbecue.

Come preparare le melanzane grigliate

Qui di seguito trovate il procedimento per fare delle gustose melanzane grigliate veloci.

Come grigliare le melanzane

  1. Lavate le melanzane (vanno bene sia quelle tonde che quelle allungate) e tagliatele a fette spesse di circa mezzo centimetro con un coltello lungo e ben affilato.

    Mettete sul fuoco la bistecchiera o una padella antiaderente ed appena sarà ben calda disponete le fette delle melanzane e grigliate pochi minuti per lato, state attenti a non bruciarle, quando hanno le strisce delle tipiche verdure grigliate sono pronte.

Come marinare le melanzane grigliate

  1. Preparate la marinata mettendo in un recipiente adatto l’olio, il sale, l’aglio e il prezzemolo tritati. Unite i capperi dissalati, i filetti di acciuga grossolanamente spezzettati ed il peperoncino piccante (facoltativo).

    Mescolate tutto ed adagiate un po’ alla volta nell’emulsione appena preparata, le fette di melanzane grigliate. Giratele per farle ben insaporire, devono restare sott’olio, pertanto se non dovesse bastare aggiungetene ancora un po’.

    Per farle ben insaporire lasciatele riposare almeno 20 minuti, potete tenerle in frigorifero.

  2. melanzane grigliate ai capperi e acciughe

    Le vostre melanzane grigliate sono pronte…veloci e facili vero?

Conservazione e varianti

Conservazione: potete conservare le melanzane grigliate in frigorifero per 4-5 giorni tenute in un contenitore coperto con pellicola trasparente.

Varianti: nella marinata potete sbizzarrirvi con le erbe aromatiche variando con origano, timo, menta, basilico ecc. Se non vi piace il peperoncino sostituitelo con il pepe.

Ricette con melanzane

Provate anche le melanzane ripiene al forno, la pasta con melanzane e pomodoro al profumo di origano oppure tornate alla home.

Seguitemi anche su Instagram QUI,  su Pinterest QUI e su Twitter QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!