TORTA CAROTE MANDORLE E ARANCIA la torta Camilla

La torta carote mandorle e arancia conosciuta come torta Camilla è buonissima, dolce al punto giusto con una nota croccante data dalle mandorle nell’impasto, una torta umida e soffice ideale per colazione o merenda.
Deriva dalle solite Camille a forma di cupoletta molto golose e vendute in tutte le pasticcerie ma farla in casa è davvero semplice e verrette ripagati con tantissimi complimenti.
Una torta che si mantiene per giorni sotto una campana di vetro o dentro una scatola di latta come facevano le nostre nonne.
Vi lascio la ricette per fare la torta di carote semplice come la faceva mia mamma.
Andiamo subito dopo la foto a scoprire come si prepara la torta carote mandorle e arancia!!
Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette. Potete anche iscrivervi al nostro canale YOUTUBE per vedere i nostri video

torta carote mandorle e arancia la torta Camilla
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6 persone

Ingredienti torta carote mandorle e arancia

  • 250 gcarote
  • 100 gamido di mais (maizena)
  • 50 gfarina 00
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 200 gmandorle pelate
  • 30 gburro
  • 3uova (grandi)
  • 150 gzucchero
  • 1 pizzicosale
  • 1arancia

Preparazione torta carote mandorle e arancia

  1. Per preparare la torta carote mandorle e arancia per prima cosa prelevate la buccia all’arancia e spremette il succo, tenete da parte.

  2. Dividete i tuorli dagli albumi, montate gli albumi con metà dello zucchero a neve fermissima.

  3. In una ciotola sistemate i tuorli, lo zucchero restante, il succo, la scorza di arancia e il burro sciolto e sbattete fino ad avere un composto spumoso.

  4. Setacciate la farina con la maizena ed il lievito.

    Grattugiate finemente le carote.

    Tritate finemente con l’aiuto di un robot da cucina o un mixer le mandorle.

  5. Con una spatola incorporate ai tuorli con movimenti delicati le carote grattugiate, metà delle mandorle ridotte in polvere e la farina setacciata.

  6. Ricordatevi di incorporare il tutto con movimenti delicati e poco per volta quindi aggiungete anche gli albumi montati in precedenza e amalgamate il tutto.

  7. Preriscaldate il forno a 180° in modalità statica.

  8. Imburrate uno stampo a cerniera di 24 cm di diametro e cospargetelo con le restante mandorle tritate.

  9. Rovesciate delicatamente il composto e infornate la torta carote mandorle e arancia per almeno 40 minuti.

  10. Prima di toglierla dal forno fate la prova stecchino, se esce asciutto potete sfornare la torta e lasciatela raffreddare prima di toglierla dallo stampo.

  11. Prima di servire cospargete con abbondante zucchero a velo e..

    BUON APPETITO

Come si conserva la torta Camilla

La torta Camilla la potete conservare sotto una campana di vetro per 3 o 4 giorni.

Se volete potete anche congelarla divisa in porzioni.

Altre ricette

Se volete vedere altro tipo di ricette potete tornare in HOME.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.