Crea sito

Scorze di arance candite

Le scorze di arance candite sono dei dolcetti da sgranocchiare a qualsiasi ora de la giornata, ideali da mettere negli impasti di torte o plumcake, deliziosi con il gelato.

Ci vogliono dei giorni a farli con la mia ricetta ma vi assicuro che sono fantastici e poi si conservano a lungo dentro una scatola di lata. Noi li abbiamo usato per la colomba che ho fatto ieri e che posterò la ricetta tra qualche giorno e la differenza con i canditi comprati si sente eccome.

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette

scorze di arance candite
  • Preparazione: 3 Giorni
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 500 grammi
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 500 g Scorza d'arancia
  • 500 g Zucchero
  • 500 ml Acqua

Preparazione

  1. Per preparare le scorze di arance candite per prima cosa pelate al vivo le arance quindi eliminate delle scorze tutti i residui di polpa di arancia lasciando però la parte bianca, tagliate le scorze a strisce larghe più o meno 1 cm.

  2. Portate a bollore una pentola con abbondante acqua e tuffateci le scorze di arancia appena bolle, lasciatele 10 minuti e poi scolatele e lasciatele asciugare su carta da cucina.

    Non ve l’ho detto ma le arance devono essere biologiche per farle candite cosi siamo sicuri che la polpa non ha pesticidi dannosi per la nostra salute.

  3. Nel frattempo che le scorze asciugano mescolate acqua e zucchero e portate a bollore quindi immergetevi le scorze di arance, lasciatele bollire per 6 minuti quindi scolatele su carta da forno.

    Mettete da parte lo sciroppo e ponete le scorze al riparo dalla polvere (io le metto in forno) fino al giorno dopo.

  4. Quindi il giorno dopo portate ancora a bollore lo sciroppo di acqua e zucchero e rimettete le scorze di arancia, lasciatele bollire per 5 o 6 minuti allora spegnete e togliete le scorze, sistematele di nuovo su carta forno fino al giorno seguente.

  5. Questa operazione va fatta almeno per 3 volte divisa in 3 giorni, questo per fare in modo che le scorze di arance assorbano lo sciroppo e nello stesso tempo lo sciroppo si concentri e diventi ogni giorno più denso.

     

  6. Il terzo giorno dopo aver fatto la stessa operazione dei giorni precedenti scolate le scorze e assaggiatene una facendo attenzione a non scottarvi, dovrebbe essere morbidissima e dolce al punto giusto allora mettetele su carta forno ad asciugare per almeno 6 ore.

    Dopodiché potete farle rotolare nello zucchero semolato e dopo altre 2 ore sono pronte per essere messe in un baratolo a chiusura ermetica oppure in una scatola di lata (come facevano le nonne).

  7. Ci sono altre versioni per fare le scorze di arance candite che prevedono di farle stare in acqua fredda per 3 giorni cambiando l’acqua ogni giorno per togliere l’amaro e poi vanno cotte nello sciroppo fino che questo non si addensa e le scorze sono caramellate.

    Io ci ho provato in un modo e nell’altro e vi assicuro che facendo cosi come vi spiego io vengono perfette e durano molto a lungo, sono croccantissime fuori, morbide dentro e dolci al punto giusto.

  8. Lo sciroppo avanzato mettetelo via in un baratolo a chiusura ermetica in frigorifero per usarlo come bagna per una torta che sarà fantastico con il sapore di arancia e..

    BUON APPETITO

Note

Le scorze di arance candite si conservano per più di 2 mesi chiuse in un contenitore ermetico in dispensa.

Potete fare nello stesso modo anche le scorze di limone. QUI e anche QUI altri DOLCI 

Se volete vedere altre ricette TORNA IN HOME 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

2 Risposte a “Scorze di arance candite”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.