POLLO AL LIMONE AL FORNO CON PATATE

Il pollo al limone al forno con patate e pomodorini è buonissimo, la carne resta morbidissima e gustosa, non si secca ed è perfetta per una cena sfiziosa con amici o parenti.

Basta seguire certi accorgimenti semplici per avere un pollo al limone al forno perfetto e non secco, sapevate che per cuocere il pollo alla perfezione si deve sapere il peso esatto del pollo? Eh si, per ogni kg di pollo pronto alla cottura si calcola 1 ora di cottura a 180° in forno statico oppure 170 in forno ventilato, vedrete che seguendo questa regola oltre ai piccoli consigli che vi lascio nella descrizione il vostro pollo al limone sarà delizioso, come si suole dire, da leccarsi le dita.

Bando alle ciance vi lascio qui sotto altre idee per fare il pollo in altri modi e poi subito dopo la foto andiamo a scoprire come si prepara il pollo al limone al forno!!

Pollo al limone al forno con patate
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti pollo al limone al forno

1 pollo
4 patate
2 cipolle
100 g pomodorini ciliegino
2 limoni (il succo di 1 e le fettine dell’altro)
2 cucchiaini origano secco
1 cucchiaino salvia (meglio se secca )
1 rametto rosmarino
2 cucchiai olio extravergine d’oliva
q.b. sale grosso
2 spicchi aglio
655,48 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 655,48 (Kcal)
  • Carboidrati 37,90 (g) di cui Zuccheri 5,08 (g)
  • Proteine 52,07 (g)
  • Grassi 33,80 (g) di cui saturi 9,92 (g)di cui insaturi 17,47 (g)
  • Fibre 5,20 (g)
  • Sodio 557,03 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 412 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Preparazione pollo al limone al forno

Per preparare il pollo al limone al forno per prima cosa pulite bene il pollo ed eliminate le piumette se presenti quindi asciugatelo bene con carta assorbente.

Tritate tutte le erbe aromatiche e ponetele in una ciotolina, ricavate il succo di 1 dei 2 limoni e tagliate l’altro a fettine.

Nella ciotola con le erbe aromatiche aggiungete il sale, l’olio e il succo di limone e mescolate bene creando una emulsione.

Massaggiate il pollo esternamente con questa emulsione molto bene per fare penetrare i sapori, inserite all’interno del pollo la emulsione avanzata, le fettine di limone e gli spicchi d’aglio sbucciati ma interi, legate le zampette con lo spago.

Sistemate il pollo sopra la griglia del forno (si, sopra la griglia no nella leccarda) e posizionate sotto la leccarda quella in dotazione del forno.

Cuocete il pollo al limone al forno nel ripiano medio per 1 ora in totale ma dopo 20 minuti aggiungete nella leccarda sotto al pollo le patate tagliate a spicchi e le cipolle sbucciate e tagliate a spicchi.

Non aggiungete sale alle verdure in quanto il pollo cuocendo sopra rilascerà i suoi succhi sopra le patate.

Quando mancano 15 minuti alla fine della cottura del pollo al limone aggiungete nella leccarda con le patate i pomodorini lavati e asciugati, girate le patate per farle dorare da tutti i lati e finite di cuocere il tutto.

Una volta pronto sfornate il pollo al forno, fatelo riposare 5 minuti prima di portarlo a tavola.

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette. Potete anche iscrivervi al nostro canale YOUTUBE per vedere i nostri video

Come si conserva il pollo al limone

Potete conservarlo in frigorifero ben chiuso in un contenitore ermetico per 2 giorni. Se preferite potete congelarlo per poi farlo scongelare in frigorifero per 1 notte prima di scaldarlo.

Altre ricette

Se volete vedere altro tipo di ricette potete tornare in HOME.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.