Crea sito

Patatas bravas ricetta spagnola

Le patatas bravas se siete stati qualche volta nella penisola Iberica sicuramente le avete mangiato nei bar, sono una delle solite tapas che si servono insieme ad una birra o un buon bicchiere di vino bianco.

Le patatas bravas sono delle patate fritte in olio bollente e condite con una salsa di pomodoro e aglio fritto e condito con paprika piccante a volontà, più vi piace il piccante più vi piaceranno le patatas bravas.

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su GOOGLE o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette

patatas bravas
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 4 Patate (grandi)
  • 2 spicchi Aglio
  • 1/2 Cipolla
  • 1 cucchiaio Paprika piccante
  • 1 cucchiaino Aceto di vino bianco
  • 100 g Passata di pomodoro
  • q.b. Sale e Pepe
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Per preparare le patatas bravas incominciate dalla salsa a base di pomodoro, sbucciate e tritate sia l’aglio che la cipolla e ponetele in un tegame dei bordi alti con un paio di cucchiai di olio extra vergine di oliva e lasciate soffriggere per ammorbidire, non deve colorarsi.

  2. dopo un paio di minuti aggiungete la paprika piccante e mescolate per farla sciogliere per bene, lasciate insaporire due o tre minuti quindi aggiungete la passata di pomodoro, condite con sale e pepe, lasciate soffriggere tutto per 4 o 5 minuti.

    In Spagna usano un prodotto pronto che si chiama pomodoro fritto, sarebbe la nostra passata di pomodoro già  fritta, come qui non si trova io la preparo lasciando soffriggere il pomodoro in padella.

  3. A questo punto aggiungete l’aceto di vino bianco, mescolate e lasciate restringere la vostra salsa per condire le patatas bravas.

    Dovete ottenere una salsa liscia e corposa non acquosa quindi se vedete che è ancora acquosa lasciate restringere sul fuoco e se ha pezzetti che si vedono frullatela a fine cottura con il frullatore ad immersione.

  4. Una volta pronta la salsa per le patatas bravas lasciatela raffreddare e nel frattempo preparate le patate, sbucciatele e tagliatele a tocchetti più o meno regolari, devono essere dei bocconcini da poter mangiare uno alla volta.

  5. Scaldate abbondante olio per friggere e friggete le patatas bravas fino che diventano dorate e croccanti fuori quindi scolatele su carta assorbente a perdere l’unto in eccesso, salate.

  6. Servite le patatas bravas ancora calde cospargendo qualche cucchiaio di salsa nella ciotola con le patate e mettendo il resto dalla salsa in una ciotolina cosi ognuno potrà intingere le patatas a volontà e..

    BUON APPETITO

Note

Le patatas bravas vanno consumate appena fatte, la salsa la potete preparare anche in anticipo e conservare in un contenitore ermetico in frigorifero.

Non esiste una ricetta originale per le patatas bravas, ce chi le fa anche senza pomodoro, tostando la paprika in olio extra vergine e soffriggendo insieme cipolla e aglio, ce chi non gradisce il piccante quindi le prepara con la paprika dolce, sbizzarritevi anche voi.

QUI e anche QUI trovate altre RICETTE con le PATATE

Se volete vedere altre ricette TORNA IN HOME 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.