Crea sito

Mini quiche alla crema di piselli e ricotta

le mini quiche alla crema di piselli, con ricotta  sono un ottimo antipasto, questa volta la pasta brisè l’ho fatta io,   poi, le quiche mangiate a temperatura ambiente in compagnia di amici, magari con un bicchiere di prosecco o una buona birra,  una serata meravigliosa.. ma basta chiacchiere e andiamo a vedere come si fa la ricetta..

 

mini quiche alla crema di piselli
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:25 minuti
  • Porzioni:6 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

Per le Quiche

  • 250 g Farina 0
  • 100 g Burro
  • 50 ml Acqua (freddissima)

Per farcire

  • 300 g piselli (freschi o surgelati )
  • 150 g Ricotta
  • 1 uovo
  • 1 Cipollotto fresco
  • 2 pizzichi Sale e Pepe
  • q.b. Burro

Preparazione

  1. Per preparare le mini quiche alla crema di piselli iniziate dalla  pasta brisè, mettete in una terrina di vetro la farina il sale ed il burro freddo di frigo, iniziate ad impastare con i polpastrelli fino ad avere un composto molto sabbioso.

  2. Quindi aggiungete piano piano l’acqua fredda di frigo, mettete sulla spianatoia, formate una bella palla liscia senza lavorarla troppo, avvolgete in pellicola e mettete a riposare in frigo per 30 minuti.

  3. Nel frattempo, tagliate a soffritto il cipollotto, e cuocetelo con una noce di burro  in una capace padella, dopo 3 minuti aggiungete i piselli sgranati, fate insaporire, aggiungete un mestolo di acqua calda e portate a cottura, i piselli devono risultare ben cotti in quanto andranno frullati, salate a fine cottura e lasciate raffreddare.

  4. Prendete la vostra pasta brisè dal frigo, stendete in una sfoglia sottile e foderate degli stampini antiaderenti, preriscaldate il forno a 180°.

  5. Mettete nel bicchiere del mixer i piselli cotti con l’acqua di cottura rimasta, lasciando da parte 6 cucchiaini per decorare,  la ricotta, l’uovo, salate e pepate, frullate fino ad avere una crema grossolana.

  6. Quindi versate la crema dentro ai gusci di pasta, cospargete la superficie con i piselli tenuti da parte, infornate per 25/30 minuti, sfornate, lasciate intiepidire, togliete dagli stampini e portate a tavola insieme al prosecco De Giusti freddo di frigorifero, godetevi la serata e ..

    BUON APPETITO

Note

La mini quiche alla crema di piselli si conserva in frigorifero chiusa in un contenitore ermetico per 1 giorno.

Potete congelare la mini quiche alla crema di piselli una volta cotta e raffreddata per farla scongelare prima di riscaldarla in forno.

QUI  e anche QUI altre RICETTE con i PISELLI.

Se volete vedere altre ricette TORNA IN HOME 

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.