Crea sito

Filetto di maiale con cipolle caramellate

Il filetto con cipolle caramellate è un secondo piatto gustoso, veloce e che non necessita di grandi abilità culinarie, pochi e semplici ingredienti faranno di questo piatto la gioia a tavola.

La carne cotta al punto giusto rimane tenerissima, dorata fuori e poi con le cipolle caramellate che gli donano sapore sono un piatto ottimo anche per i pranzi in famiglia magari la domenica.

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette

filetto con cipolle caramellate
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 800 g Filetto di maiale
  • 3 Cipolle
  • 4 cucchiaini Zucchero
  • 1 cucchiaio Aceto di vino bianco
  • 200 ml Birra
  • 3 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 2 pizzichi Sale e Pepe
  • 2 cucchiaini Erbe aromatiche (miste a piacere)

Preparazione

  1. Per preparare il filetto con cipolle caramellate per prima cosa tritate le erbe aromatiche, inseritele in una teglia che possa contenere il filetto di maiale intero insieme ai 3 cucchiai di olio evo, il sale ed il pepe.

  2. Inserite il filetto e giratelo per bene per farlo prendere gli aromi quindi bagnate con metà birra e ponete in frigo a marinare per almeno 1 ora.

  3. Nel frattempo dedicatevi alle cipolle caramellate, in una padella larga con poco olio evo rosolate qualche minuto le cipolle sbucciate e tagliate a fettine non tanto fine per 3 o 4 minuti.

  4. Non appena le cipolle iniziano ad ammorbidirsi aggiungete lo zucchero e l’aceto, abbassate la fiamma e proseguite la cottura fino che le cipolle saranno diventate tenerissime e avranno assunto un colore ambrato.

    Se vedete che in cottura tendono a bruciarsi aggiungete qualche cucchiaio di acqua e proseguite la cottura sempre con il coperchio.

    Spegnete il fuoco e tenete da parte.

  5. In un’altra padella senza aggiungere nessun grasso rosolate il filetto di maiale avendolo scolato dalla sua marinatura girandolo per farlo dorare da tutte le parti.

    In questo passaggio è molto importante girare la carne con due palette di legno o con delle pinze per non bucare la carne che altrimenti andrebbe a disperdere i succhi.

  6. Una volta rosolato per bene il filetto aggiungete la sua marinatura tenuta da parte, abbassate la fiamma e portate a cottura girando ogni tanto.

  7. A metà cottura aggiungete la restante birra e ricordatevi di girare ogni tanto la carne per farla prendere sapore da tutti i lati.

  8. La cosa ideale per una cottura ottimale sarebbe quella di avere un termometro da cucina quindi quando sono passati i 30 minuti di cottura inserire il termometro al centro del filetto.

    La temperatura ideale per la giusta cottura di questo taglio di carne è di 65° perciò io vi consiglio di usarlo, lo trovate in tutti i supermercati a pochissimi euro veramente.

  9. Pochi minuti prima di finire la cottura del filetto con cipolle caramellate fate restringere il fondo di cottura e aggiungete insieme in padella le cipolle caramellate in precedenza.

  10. Impiattate il filetto con cipolle caramellate dopo averlo lasciato riposare 10 minuti e tagliato a fette spesse, irroratelo con il fondo di cottura e le cipolle caramellate e..

    BUON APPETITO

Note

Il filetto con cipolle caramellate si conserva in frigorifero per 2 giorni meglio senza tagliare chiuso in un contenitore ermetico.

Potete congelare il filetto con cipolle caramellate per poi lasciarlo a temperatura ambiente prima di scaldarlo passandolo in forno.

QUI e anche QUI trovate ALTRE ricette con il MAIALE.

Se volete vedere altre ricette TORNA IN HOME 

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.