Crea sito

Crostata Nutella e ricotta

La crostata Nutella e ricotta è davvero golosa, la crema rimane morbidissima grazie alla ricotta e potete servirla anche come fine pasto goloso insieme ad un caffè o ancora meglio con un bicchiere di liquore di vostra scelta e vedrete che farete un figurone a tavola, si prepara molto facilmente e rimane morbida come appena fatta per più giorni anche fuori dal frigo.
Provate a prepararla anche voi e poi se volete mi mandate la foto di quello che preparate che sarò ben contenta di condividerla nelle storie di Instagram e nella mia pagina dove ho la sezione dei vostri manicareti.
Andiamo subito dopo la foto come sempre a vedere come si prepara questa crostata nutella e ricotta!!
Se vi piacciono le crostate leggete come fare la crostata integrale oppure la crostata senza burro.
Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette.
Questo articolo contiene link sponsorizzati

crostata nutella e ricotta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la crostata Nutella e ricotta

  • 300 gfarina 0
  • 1uovo (grande)
  • 1tuorlo
  • 150 gzucchero
  • 120 gburro
  • 1 pizzicosale

Ingredienti per la farcia

  • 200 gNutella®
  • 300 gricotta
  • 1uovo (grande)
  • 100 gzucchero

Strumenti

Io ho usato QUESTO stampo che potete acquistare su Amazon direttamente da qui.
  • Stampo da cm 24 per crostate

Come si prepara la crostata Nutella e ricotta

  1. Per preparare la crostata Nutella e ricotta se avete a disposizione la planetaria usatela, altrimenti va benissimo anche una semplice ciotola e un cucchiaio di legno.

  2. Con la frusta K, iniziate a bassa velocità a lavorare il burro a temperatura ambiente con lo zucchero, non dovete montarlo ma solo amalgamare i due ingredienti.

    Aggiungete poi l’uovo intero e lasciate lavorare la planetaria finché e tutto amalgamato, quindi aggiungete il tuorlo e lasciate incorporare anche questo.

  3. Poi aggiungete il pizzico di sale e la farina setacciata e lasciate lavorare la planetaria fino a che il composto e bello compatto.

  4. Rovesciate l’impasto sulla spianatoia e lavoratelo poco fino a formare una palla liscia e compatta.

    Avvolgete nella pellicola e lasciata riposare in frigorifero per almeno 1 ora.

  5. riprendete l’impasto dal frigo e con il mattarello date la forma che vi serve per il vostro stampo, sistematela nello stampo con un foglio di carta forno sotto.

  6. Ricordatevi di tenere da parte i ritagli di pasta che serviranno per finire la frolla dopo che avete sistemato all’interno la vostra farcia.

  7. Nel frattempo che fate la farcia, mettete la vostra frolla in frigo, accendete il forno a 180°.

  8. Prendete la ricotta dal frigo e setacciatela per bene per eliminare il liquido in eccesso e lavoratela con una forchetta aggiungendo lo zucchero semolato e l’uovo, mescolate bene.

    Mescolate ora la Nutella insieme alla ricotta facendo in modo che s’incorpori tutta per bene.

  9. Tirate fuori dal frigo la vostra frolla, farcitela con il composto di Nutella e ricotta,  fate delle striscioline di pasta che sistemerete a raggiera sopra la ricotta (a me non mi è bastata la pasta), spennellate con del latte, e infornate nella parte centrale del forno per 30 minuti.

  10. Una volta cotta e dorata in superficie sfornate, lasciate raffreddare prima di toglierla dallo stampo e..

    BUON APPETITO

Conservazione crostata Nutella e ricotta

La crostata Nutella e ricotta si conserva anche fuori dal frigo per 3 o 4 giorni.

Potete congelare la crostata anche divisa in porzioni.

Altre ricette

Se volete vedere altro tipo di ricette potete tornare in HOME.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.