ROTOLO DI FOCACCIA PUGLIESE

Il rotolo di focaccia pugliese è un morbido pane ripieno di prosciutto e formaggio preparato con l’impasto della focaccia pugliese . Questo rotolo è molto gustoso è resta morbido per qualche giorno, grazie alla presenza delle patate nell’impasto; ottimo da preparare per un buffet tagliato a fette o come piatto unico a pranzo o cena. Ho realizzato il rotolo di focaccia pugliese con la farina 0 e la semola rimacinata del molino Zappalà che potrete acquistare nel loro shop on line, . Il molino Zappalà si distingue per l’elevato standard delle sue farine, ottenuto grazie ad un’ accurata selezione del grano proveniente esclusivamente da consorzi e agricoltori siciliani e anche grazie ad accurate analisi chimico-fisiche.

rotolo di focaccia pugliese
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    8-10
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 150 g di semola rimacinata di grano duro
  • 100 g di farina di tipo 0
  • 140 g di acqua (120g se si utilizza li.co.li)
  • 60 g di lievito madre o 40 g di li.co.li. o 2 g di lievito di birra secco o 6 g di lievito di birra fresco
  • 100 g di patate lesse (1 patata media)
  • 20 g di olio extravergine di oliva
  • 1/2 cucchiaino di malto d’orzo (solo se si utilizza lievito madre)
  • 6 g di sale

Per la farcitura

  • 150 g di prosciutto cotto a fette
  • 200 g di provola affumicata o scamorza o mozzarella
  • 4-5 pomodorini
  • Olio extravergine di oliva quanto basta
  • sale grosso quanto basta
  • 1 pizzico di origano

Preparazione

  1. Se utilizzate il lievito madre, rinfrescatelo e aspettate che triplichi di volume, ci vorranno 3-4 ore

  2. rotolo di focaccia pugliese

    Per l’impasto del rotolo di focaccia pugliese , con il bimby a mano o in planetaria trovate tutte le spiegazioni con foto passo passo QUI.

  3. Dopo aver arrotondato l’impasto con il metododella pirlatura*

    *La pirlatura consiste nel far effettuare alla massa , un  movimento rotatorio su se stessa con contestuale strofinamento sul piano.

  4. rotolo di focaccia pugliese

    Riponetelo in una ciotola leggermente oleata

  5. rotolo di focaccia pugliese

    coprite e lasciatelo raddoppiare ad una temperatura di 26-28 °C;  Ora possiamo decidere anche di riporre il nostro impasto in frigo a maturare* , dopo averlo lasciato un’ora a temperatura ambiente, per circa 8-10 ore  quindi una notte e al mattino seguente riprendete l’impasto e lasciatelo raddoppiare ad una temperatura di 26-28°C

    *La maturazione in frigo è una serie di processi che permette alle strutture più complesse presenti nell’impasto come proteine, amidi, grassi di scomporsi progressivamente in elementi più semplici. Questo processo, crea carburante per i lieviti ,attraverso la decomposizione degli amidi, i lieviti infatti hanno bisogno di zuccheri semplici per il proprio metabolismo. Questi processi indeboliscono la struttura dell’impasto rendendolo meno tenace, più estensibile e più facilmente digeribile.

  6. rotolo di focaccia pugliese

    Al raddoppio trasferite l’impasto su un foglio di carta forno

  7. rotolo di focaccia pugliese

    e stendetelo picchiettando con i polpastrelli, dovrete ottenere un rettangolo con il lato corto lungo più o meno quanto lo stampo da plumcake che utilizzerete per la cottura ( il mio stampo da plumcake è lungo 29 cm circa) ealto circa 1 cm

  8. rotolo di focaccia pugliese

    Una volta steso l’impasto coprite con le fette di prosciutto lasciando liberi circa 2 cm su uno dei due lati corti e sui 2 lati lunghi

  9. rotolo di focaccia pugliese

    Coprite con la provola affumicata, la mozzarella o la scamorza a fette, se volete potete aggiungere dei pomodorini taglauiti a metà e conditi con sale olio e origano anche all’interno

  10. rotolo di focaccia pugliese

    aiutandovi con la carta forno arrotolate partendo dal lato corto dove non avete lasciato impasto scoperto

  11. rotolo di focaccia pugliese

    Sigillate bene su retro e sui lati schiacciando e pizzicando l’impasto, altrimenti in cottura fuoriuscirà il ripieno

  12. rotolo di focaccia pugliese

    Oleate abbondantemente lo stampo da plumcake con l’olio extravergine di oliva e trasferiteci il rotolo di focaccia pugliese delicatamente con la chiusura verso il basso, coprite e lasciate lievitare ancora un paio di ore se avete utilizzato lievito madre circa un’ ora se avete utilizzato lievito di birra una temperatura di 26-28°C.

  13. rotolo di focaccia pugliese

    Nel frattempo tagliate a metà i pomodorini e conditeli con sale olio e origano, lasciateli insaporire per qualche minuto e poi quando il rotolo ha completato la seconda lievitazione distribuiteli sulla superficie  con la parte tagliata verso il basso, esercitando una leggera pressione, versate sulla superficie anche il liquido di vegetazione e il condimento dei pomodorini

  14. rotolo di focaccia pugliese

    Spennellate la superficie con abbondante olio extravergine di oliva e distribuite del sale grosso

  15. rotolo di focaccia pugliese

    Preriscaldate il forno a 200°C e cuocete la il rotolo di focaccia pugliese per 30 minuti circa in modalità statica.

  16. rotolo di focaccia pugliese
  17. rotolo di focaccia pugliese

    Servite il rotolo di focaccia pugliese tiepido o a temperatura ambiente

  18. rotolo di focaccia pugliese
  19. rotolo di focaccia pugliese

    Ringrazio il Molino Zappalà per le farine

  20. rotolo di focaccia pugliese

…………………………………………

Se vi è piaciuta questa ricetta vi invito a diventare fan della mia pagina facebook per non perdere tutte le novità. Cliccate su questo  link https://www.facebook.com/pages/Anna-Creazioni-in-Cucina/853960844631247  sul badge qui sotto 853960844631247.3760.1217769390e se voleteve condividere con me le vostre realizzazioni con le mie ricette iscrivetevi al mio gruppo facebook Creazioni in Cucina

Precedente FRITTELLE DI CLEMENTINE Successivo CROSTATA DI ZUCCA E AMARETTI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.