Torta philadelphia cioccolato

Torta philadelphia cioccolato, per chi volesse rendere la torta philadelphia cioccolato”golosa assai ” potreste sostituire il formaggio philadelphia con mascarpone, se non piacessero gli amaretti penso che potreste sostituirli con biscotti secchi, dico penso perché non ho provato e non suggerisco nulla se non è stato testato. Vi assicuro che nella crema il sapore del formaggio e degli amaretti fanno un tutt’uno delizioso con il cioccolato, la pasta è friabile, si scioglie in bocca, per questo fate attenzione, spostatela dalla tortiera e tagliatela solo quando si sarà completamente raffreddata. Questo tipo di dolce è molto in uso dalle nostre parti, in varianti personalizzate, tipo l’uso della ricotta o mascarpone al posto del philadelphia.

 

Torta philadelphia cioccolato

Torta philadelphia cioccolato
Torta philadelphia cioccolato

 

INGREDIENTI

   per la FROLLA

300 grammi di farina bianca

125 grammi di zucchero

180 grammi di burro ( se vi sembra troppo potete diminuire, non meno comunque di 150 grammi )

3 rossi d’uovo

1 vanillina

buccia grattugiata del limone, 30 grammi circa

per la CREMA

1 rosso d’uovo

100 grammi di zucchero

80 grammi di amaretti sbriciolati fini

200 grammi di philadelphia ( o mascarpone )

50 grammi di cioccolato fondente, grattugiato

zucchero vanigliato, facoltativo

PROCEDIMENTO

  • nella farina fare un buco al centro, unire lo zucchero il burro le uova il limone la vanillina, impastare a mano la vostra frolla, fare una palla avvolgerla nella pellicola e porre in frigo a raffreddare per trenta minuti.
  • in una ciotola  amalgamare i tuorli e lo zucchero gli amaretti, il formaggio a temperatura ambiente ed il cioccolato grattato con la lama di un coltello e montare bene a mano
  • rivestire una tortiera ( io ne ho usata una piccola da 18 centimetri circa ) con carta da forno, con una parte della pasta ricoprite il fondo tenendola più alta e spessa verso il bordo, stendervi la crema e livellarla bene con una spatola, con il restante della pasta fate delle piccole decorazioni a vostro piacimento
  • infornare a 180° per trenta minuti.
  • a piacere spolverare con zucchero a velo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.