Gnocchetti di patate e grano saraceno

Buongiorno a tutti e buon lunedì!

Oggi è lunedì…e vi voglio deliziare con una ricetta nuova : gli gnocchi di patate con farina di grano saraceno. Io che amo gli gnocchi, lo sapete già, non potevo non pensare ad una ricetta un pochino diversa, e altrettanto ottima.

Accompagnati con il sughetto di panna e speck poi…sono la fine del mondo!

IMG_3923

Pronti?

Via con la ricetta:

Per i gnocchi:

  • 500 gr di patate (meglio se specifiche per gnocchi)
  • 200 gr di farina di grano saraceno
  • 10 gr di sale fino

Per il condimento:

  • 150 gr di speck a listarelle
  • 200 gr di panna da cucina

Per prima cosa pensiamo a preparare i nostri gnocchi. Iniziamo dal lessare le patate (come specificato sopra meglio se specifiche per gnocchi, in questo modo come vedete dalla ricetta non ci sarà bisogno di aggiungere l’uovo, e quindi avremo dei gnocchi più leggeri). Una volta lessate le patate in  acqua salata, facciamo intiepidire e schiacciamo con lo schiaccia-patate.

Formiamo una fontana con le nostre patate, aggiungiamo al centro la farina di grano saraceno ed il sale. Iniziamo ad impastare partendo dall’esterno della nostra fontana. Impastiamo impastiamo fino a quando otterremo una bella palla compatta.

NB: In base al tipo di patata che abbiamo scelto, l’impasto può richiedere più o meno farina. Nel caso ne richiedesse di più di quella sopra citata aggiungiamone senza problema.

Ora facciamo bollire dell’acqua salata in una pentola bella capiente.

Nel frattempo che l’acqua arriva a bollore formiamo con il nostro impasto delle striscioline dal quale ricaveremo i nostri gnocchi. La dimensione potete deciderla voi, dipende se vi piacciono più piccini o un pochino più grandi, a voi la scelta.

Una volta ottenuti i nostri gnocchi, li lessiamo in abbondante acqua salata. Saranno pronti quando verranno a galla.

Mentre cuociamo gli gnocchi, in un padella salta-pasta possiamo rosolare lo speck con un filo d’olio per qualche minuto. In seguito aggiungiamo la panna amalgamando il tutto.

Scoliamo i nostri gnocchi, saltiamoli nel sugo e …Buon Appetito!

Un ottima alternativa ai soliti gnocchi vero?

Provare per credere!

Alla prossima ricetta,

Evelyn.

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Classic Lemon Cheesecake Successivo Rollè di vitello con speck e noci

Lascia un commento