Biscotti Mummia

Siete pronti alla notte più spaventosa dell’anno?

Come ogni anno, quando si avvicina Halloween mi diverto a sperimentare qualche nuova ricetta. Quest’anno sul web ho visto questi simpatici “biscotti mummia” davvero simpatici e super semplici da realizzare.

Vi basteranno davvero pochissimi ingredienti per preparare un dolcetto insolito da proporre ai vostri bambini o nipotini durante la notte di Halloween!

Ingredienti per 10 biscotti:

  • 20 Pavesini
  • 200 gr di cioccolato bianco (di buona qualità, io prendo quello adatto per coperture)
  • 100 gr di marmellata a vostro piacere, io albicocche (o crema di nocciole)

 

Per prima cosa prepariamo gli occhi delle nostre mummie. Qui, in occasione dei pipistrelli vi ho mostrato come gli ho realizzati, quindi vi rimando al post, è davvero semplicissimo. Servono delle Mentos e una piccola quantità di cioccolato fondente, ed il gioco è fatto. In alternativa potete già acquistarli pronti oppure realizzare gli occhi dei vostri biscotti mummia con delle semplici gocce di cioccolato. 

Ora realizziamo le mummie: prendete i Pavesini e spalmando all’interno di un pavesino la vostra marmellata (o crema di nocciole) andate ad accoppiarlo con un’altro. Proseguite cosi fino ad esaurire i Pavesini. Adagiate i vostri biscotti su un piatto da portata ricoperto di carta da forno.

Ora sciogliamo il cioccolato bianco: io utilizzo il metodo al microonde che è più veloce e rapido e di sicuro successo, ma nulla vi vieta di utilizzare il metodo con il quale siete più comodi, bagnomaria o altro.

Fondiamo il cioccolato a microonde, in un contenitore di vetro, alla massima potenza (attenzione a scaldare  la cioccolato 20 secondi al massimo alla volta: Ogni 20 secondi stoppare, mescolare e poi far ripartire per altri 20 secondi. Continuare così fino a quando la vostra cioccolata non sarà sciolta). 

Ora immergere un pavesino accoppiato per volta, e con l’aiuto di due forchette rigirarlo nel cioccolato bianco fino a quando non sarà ricoperto completamente. Scolarlo dal cioccolato in eccesso ed adagiarlo su una gratella (vedi foto). Procedete cosi fino a quando non avrete finito i pavesini. Mettere a riposare in frigorifero per 5 minuti.

Trascorso il riposo, quando il cioccolato si sarà rappreso, con l’aiuto di una forchetta creare delle striscioline con la cioccolata bianca rimasta con movimenti laterali in modo da creare l’effetto “bende” della mummia. Applicare i nostri occhi di caramelle sul biscotto con un filo di cioccolato rimasto.

Mettere in frigorifero a rassodare prima di servire.

Semplici vero? e davvero d’effetto!

Potete prepararli con i vostri bambini e servirli come dolcetto nella giornata più spaventosa dell’anno!

Alla prossima ricetta,

Evelyn

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Crumble di prugne Successivo Frollini al cacao e panna

Lascia un commento