Biscotti al burro d’arachidi

Arrivo giusta giusta per l’ora della merenda..questi biscotti al burro d’arachidi gli ho visti sul blog di Simona, sempre bravissima. Le sue ricette sono sempre una conferma.

Avevo del burro d’arachidi avanzato e volevo realizzare qualcosa di facile e veloce: et voilà.

Burrosi, buoni, golosi!

Ingredienti (per circa 30 biscotti):

  • 110 gr di burro d’arachidi
  • 110 gr di burro morbido
  • 1 uovo
  • 220 gr di farina 00
  • 70 gr di zucchero semolato
  • 70 gr di zucchero di canna
  • 5 gr di sale
  • una puntina di bicarbonato (la punta di un cucchiaino)

 

In una ciotola bella capiente (io per realizzarli mi sono minuta della planetaria, ma potrete realizzarli anche con l’ausilio delle fruste elettriche  e di una bella ciotola capiente) sbattete per bene il burro morbido con il burro d’arachidi, il sale e i due tipi di zucchero. Dovrete ottenere una bella massa gonfia e spumosa.

Una volta ottenuta una bella crema, aggiungete l’uovo, facendolo assorbire per bene al composto. Ora cambiate utensile sulla planetaria e al posto della frusta montate la foglia: aggiungete la farina

con i bicarbonato ed incorporate per bene al composto (potrete mescolare tranquillamente farina e bicarbonato anche con le mani). In pochi minuti otterrete un impasto molto simile ad una pasta frolla.

Appiattitelo, avvolgetelo con pellicola e mettete a riposare in frigorifero per un ora.Trascorso il riposo in frigo riprendete il panetto, foderate due teglie con carta forno, e proseguite alla formazione dei biscotti. Per formare ogni biscotto pesate 14/15 gr di impasto e formate una pallina, appiattitela con due dita e con l’aiuto di una forchetta disegnate il “motivo”, pressando i rembi della forchetta,che vedete nella foto.

Sistemate i biscotti  distanziati sulla teglia ricoperta di carta forno. Quando avete finito la prima teglia, mettetela in frigo prima di infornarla per 15 minuti. Nel frattempo realizzate l’altra teglia.

Accendete il forno a 180° ventilato. Infornate la prima teglia (nel frattempo la seconda tenetela in frigo) per 13/15 minuti. I biscotti saranno pronti quando saranno dorati, il tempo dipende un po dal forno. Cuocete le due teglie, una volta pronti i biscotti lasciateli raffreddare fuori da forno e gustateli.

 

 

Nota bene:

  • si conservano perfetti in una scatola di latta per 4/5 giorni, ma dureranno sicuramente di meno
  • Il riposo in frigo è indispensabile per una riuscita perfetta

Alla prossima ricetta,

Evelyn

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Patate Hasselback alle erbe Successivo Torta ACE

Lascia un commento