Crea sito

Cipolline in pasta sfoglia ricetta tavola calda

Cipolline in pasta sfoglia
Le Cipolline in pasta sfoglia, sono al 2 posto fra i pezzi di tavola calda, o street food, preferite dai Catanesi dopo l’arancino. Il suo caratteristico ripieno dolciastro e’ dato appunto da abbondante cipolla dorata siciliana soffritta con aggiunta di pomodoro. Il fagottino e’ principalmente di pasta sfoglia, ma viene preparata anche con a classica pasta di pane degli altri pezzi di rosticceria siciliana come le cartocciate, gli involtini, le bombette, ecc. Alla versione classica con cipolla e pomodoro, possiamo fare delle variazioni aggiungendo altre verdure come i funghi trifolati e arricchendole con poco prosciutto e qualche dadino di mozzarella. Io le ho preparate cosi’.

Cipolline in pasta sfoglia
  • CucinaItaliana

Ingredienti Cipolline in pasta sfoglia

  • 2 rotolipasta sfoglia
  • 1cipolla dorata (grande)
  • 200 gpomodorini in scatola (a cubetti)
  • 1 ramettobasilico
  • 100 gprosciutto cotto
  • 100 gmozzarella (grattugiata)
  • 1 cucchiainosale
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1uovo

Strumenti

  • Coltello
  • Leccarda
  • Padella
  • Pentolino
  • Carta forno
  • Pennello

Preparazione Cipolline in pasta sfoglia

Per preparare questo pezzo della tavola calda siciliana, per prima cosa prepariamo la cipollata per il ripieno.
  1. Cipolline in pasta sfoglia

    Puliamo e affettiamo la grossa cipolla, o 2 medie, a fettine spesse, direttamente in una padella e aggiungiamo un pizzico di sale e i 2 cucchiai di olio extravergine di oliva. Facciamo soffriggere per un paio di minuti a fuoco vivace e poi abbassiamo la fiamma.

  2. Cipolline in pasta sfoglia

    Aggiungiamo il pomodoro a cubetti e schiacciamo leggermente con un cucchiaio di legno. Copriamo e far cuocere almeno 5 minuti. Uniamo qualche foglia di basilico fresco per insaporire.

    Nel frattempo apriamo il prosciutto a cubetti ( se l’ abbiamo a fette invece arrotoliamo le fettine per ridurle a strisce larghe circa 1 cm ciascuna). E grattugiamo la mozzarella con una grattuggia a fori larghi oppure riduciamola a cubetti.

  3. Cipolline in pasta sfoglia

    Una volta pronti tutti gli ingredienti per il ripieno, srotoliamo i fogli di pasta sfoglia dividiamo ognuno in 2 in orizzontale e poi in 3 in verticale, per ottenere 6 quadrati uguali e poter formare il fagottino della cipollina.

    Io ne ho preparato alcune aggiungendo dei funghi trifolati. Quindi li ho fatti in forma diversa, triangolare, per distinguerle.

  4. Cipolline in pasta sfoglia

    Ho riempito quindi le cipolline mettendo al centro di ogni quandratino 1 cucchiaiata di sugo alla cipolla, il prosciutto e la mozzarella. Riempiti i fagottini, sbattere un uovo con un pizzico di sale e spennelliamone prima i bordi che richiuderemo a busta, poi la superficie, dopo averle adagiate sulla teglia o placca da forno, foderata con un foglio di cartaforno.

  5. Cipolline in pasta sfoglia

    Nel frattempo accendiamo il forno e portiamolo a temperatura di 200 gradi.

    Inforniamo le teglie o placche da forno con le cipolline e facciamo cuocere per circa 20/25 minuti. La sfoglia dovra’ risultare ben dorata prima di uscirle dal forno e gustarle.

Le mie ricette

Troverete altre ricette anche nella mia pagina facebook  Angie in cucina ,  Pinterest , e  Twitter .

Inoltre potrete visionare le mie ricette e quelle di altre amiche blogger, visitando i miei gruppi di cucina su fb Amici che seguono Angie in cucina e Amiche per ricette light e dukan .

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da angieincucina

Sono una moglie e mamma che ha avuto la passione della cucina si da ragazzina qui mi diletto a farvi conoscere quello che mi piace preparare e gustare! Ricette semplici e per lo piu' tradizionali. Non mi reputo esperta cuoca ma mi piace condividere cio' che so fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.