Ravioli di cernia con erba cipollina e lime

image26 501x1024 Ravioli di cernia con erba cipollina e lime
Ravioli di cernia con erba cipollina e lime,oggi vi propongo un’invitante primo piatto per una cena particolare come può esserelo la cena di S.Valentino,un primo piatto di pesce davvero unico, raffinato ed elegante.Per una cena cosi importante non può mancare un primo piatto semplice ma raffinato,come i ravioli di cernia con un condimento semplice di erba cipollina e lime, un primo piatto ricco e intenso di profumo e gusto.Manca ancora qualche giorno a S.Valentino avete tutto il tempo per procurarvi tutti gli ingredienti,seguitemi in cucina è ora di fare la lista della spesa.

Ingredienti per il ripieno
400 gr di filetti di cernia
100 gr di patate
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
1/2 scalogno
1spicchio d’aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
sale e pepe q.b.

Per i ravioli
300 gr di farina 0
3 Uova

Per condire

erba cipollina fresca
1 cucchiaio di burro
la scorza grattugiata di 1 lime

Procedimento per la pasta
Iniziamo dalla pasta per i ravioli,inserire nella planetaria la farina,le uova e lavorare a bassa velocitá fino ad ottenere un composto omogeneo ed elastico.Mettere il panetto a riposare in frigorifero,quindi riprendere e tirare fino ad ottenere una sfoglia sottile senza esagerare con il rischio che si sfaldi visto il ripieno umido.Date la forma che preferite io ho optato per la classica quadrata.Mettete i ravioli ottenuti a riposare per un’oretta su un ripiano ricoperto con carta forno e spolverato di farina di semola x non farli attaccare.
Procedimento per il ripieno
Tagliare i filetti di cerni a cubetti.In una padella ben calda, aggiungere un cucchiaio di olio extravergine d’oliva e l’aglio che toglierete appena inizia a colorare,unire adesso lo scalogno ridotto a pezzi piccoli,di seguito la cernia fatta a cubetti. Appena iniziano a dorare senza attaccarsi,sfumare la cernia con il vino bianco per qualche minuto,aggiungere ora le patate sempre tagliate a cubetti,farle rosolare eaggiungere 1/2 bicchiere di acqua calda salare e pepare,cuocere a fiamma bassa tenendo d’occhio che non si attacchi al fondo e se occorre aggiungere qualche altra cucchiaiata d’acqua calda senza esagerare e renderli alla fine della cottura troppo brodosi. Far cucinare per 20 minuti,e cottura ultimata,(deve risultare denso ma non acquoso) frulla tutto fino ad ottenere una crema compatta se occorre aggiusta di sale e pepe.Far raffreddare e poi mettere in frigo almeno per un’ora.
Far cuocere i ravioli in abbondante acqua salata con l’aggiunta di un filo d’olio,inserendo con delicatezza i ravioli facendoli cuocere per 2/3 minuti al massimo. Scolare i ravioli con un mestolo direttamente nella padella dove avrete fatto sciogliere il burro a fuoco basso,fate saltare insieme all’erba cipollina tagliuzzata e la buccia grattugiata di lime.Servire con una macinata di pepe e la buccia grattugiata di lime.
image27 300x224 Ravioli di cernia con erba cipollina e lime

Pubblicato da Elisabetta La Cerra

Mi presento,ciao a tutti mi chiamo Elisabetta ho 50 anni,vivo in provincia di Bergamo con mio marito e due figlie,da sempre la mia grande passione é la “CUCINA” che ho sempre condiviso con amici e parenti,vi dò il benvenuto nel mio blog In cucina con le mie amiche per condividere ricette e consigli con chi come me ama spentolare dalla mattina alla sera di tutto e di più,vi aspetto.Non sono una chef,non ho fatto scuola,non ho tecnica,ma tanto amore che metto in ogni piatto pensando al piacere di chi lo gusterá.Mi trovate ogni mese in edicola anche sul mensile “Tutto cucina” con la rubrica “Stagioni e Tradizioni” e uno “Speciale” tutto mio e sulla mia pagina facebook che ha lo stesso nome del blog.