Paccheri con ragù di anatra

image15 764x1024 Paccheri con ragù di anatra
Paccheri con ragù di anatra,un primo piatto diverso pensato per il pranzo di Natale,cosi buono che lo rifarete in tante altre occasioni tipo il pranzo della domenica.Mi hanno davvero conquistato questi paccheri con ragù di anatra,ricetta pensata e provato per mio marito amante della carne di anatra,io non ne vado matta,ma devo dire che cucinata al ragù mi è davvero piaciuta,pensavo fosse più lunga la sua preparazione e cottura di un classico ragù,invece niente di difficile e il profumo prima del sapore riempie la cucina.Dopo il primo assaggio è stato approvato come primo piatto da servire al pranzo di Natale,credo che anche i nostri ospiti si leccheranno i baffi con questi paccheri con ragù di anatra,appuntatevi la ricetta vi chiederanno di rifarlo molto spesso.

INGREDIENTI
400 g di paccheri
500 g di polpa d’anatra
100 g di sedano, carota e cipolla tritati
400 g di pomodori pelati
5/6 cucchiai di parmigiano
30 g di burro
3/4 cucchiai di olio d’oliva extravergine
200 ml di brodo vegetale
1 spicchio d’aglio
1 foglia d’alloro
2 cucchiai di erbe miste
1 macinata di pepe
1/2 bicchiere di vino rosso
sale

Fate rosolare il trito di verdure in una casseruola con l’olio e lo spicchio d’aglio schiacciato.

Aggiungete la polpa d’anatra fatta a pezzetti e bagnate con il vino rosso.

Una volta evaporato, aggiungete i pelati tritati grossolanamente.

Insaporite il tutto con un pizzico di sale, l’alloro il pepe in grani.

Bagnate con il brodo e cuocete per 25 minuti circa.

Cuocete i paccheri in acqua bollente salata, scolate la pasta al dente e versatela nel ragù.

Unite il parmigiano grattugiato, il burro e le erbe tritate.

Mescolate e servite subito
image18 1024x764 Paccheri con ragù di anatra

Pubblicato da Elisabetta La Cerra

Mi presento,ciao a tutti mi chiamo Elisabetta ho 50 anni,vivo in provincia di Bergamo con mio marito e due figlie,da sempre la mia grande passione é la “CUCINA” che ho sempre condiviso con amici e parenti,vi dò il benvenuto nel mio blog In cucina con le mie amiche per condividere ricette e consigli con chi come me ama spentolare dalla mattina alla sera di tutto e di più,vi aspetto.Non sono una chef,non ho fatto scuola,non ho tecnica,ma tanto amore che metto in ogni piatto pensando al piacere di chi lo gusterá.Mi trovate ogni mese in edicola anche sul mensile “Tutto cucina” con la rubrica “Stagioni e Tradizioni” e uno “Speciale” tutto mio e sulla mia pagina facebook che ha lo stesso nome del blog.