Casatiello napoletano

Casatiello napoletano della nostra amica Anna Vallillo

Il casatiéllo è un prodotto della cucina napoletana. Si tratta di una torta dolce o salata, tipica del periodo pasquale. Può essere dolce, ma anche salato a base di formaggio, salame e uova.

Il suo nome si presume derivi dall’inflessione napoletana di formaggio (cacio, da cui cas’ e infine casatiello), ingrediente che compone l’impasto di tale prodotto.

Tratto da: https://it.wikipedia.org/wiki/Casatiello

Casatiello napoletano
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 75 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per il ripieno

  • 400 g Salame napoli
  • 400 g Provolone
  • 70 g Pecorino

Per guarnire

Preparazione

  1. Casatiello napoletano

    Disporre la farina su una spianatoia.

    Sciogliere il lievito in acqua tiepida ed aggiungerli alla farina.

    Aggiungere man mano lo strutto (tenerne un po’ da parte per ungere lo stampo), il sale, il pepe e il pecorino.

    Mettere da parte un po’ impasto per le striscioline decorative.

    Unire il salame e i formaggi all’ impasto, formare un filoncino e riporlo in uno stampo per ciambelle di 24 cm di diametro precedentemente unto con lo strutto.

    Porre le 4 uova a distanza regolare sulla ciambella ottenuta e fare su ognuno una croce con le striscioline impasto.

    Coprire con un canovaccio e lasciar lievitare per un’ora e mezza fino a quando si sarà raddoppiato di volume.

    Cuocerlo a forno preriscaldato a 170 gradi per 75 minuti.

Note

Tutte le ricette dei membri di Amici in cucina catalogate per tipologia li trovate nei blog:

https://blog.giallozafferano.it/amicincucina/

http://blog.giallozafferano.it/idolcidiamiciincucina

Se la ricetta è stata di tuo gradimento metti mi piace sulla Pagina Facebook del Blog

Torna alla HOME PAGE

Precedente Girasole Pasqualino Successivo Colomba gastronomica

Lascia un commento