Toast con crema di funghi cremoso e filante

Non il solito toast: TOAST CON CREMA DI FUNGHI. Un toast cremoso, filante dal sapore pazzesco. Profumo e gusto sensazionali. Sono una tentazione ed irresistibili!
Qui trovate invece la mia ricetta dei toast alla carbonara
Ecco anche il video

toast con crema di funghi
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni3 toast
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3 fettePancarrè (senza crosta tipo lungo)
  • 150 gFunghi
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 15 gBurro
  • 150 mlLatte
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Prezzemolo
  • 3 fetteScamorza (provola)

Preparazione dei toast con crema di funghi

  1. toast con crema di funghi

    Come prima cosa pulite i funghi eliminando le radici e le tracce di terra e riducetele in piccoli in fettine. Prendete una padella ben capiente, aggiungete dell’olio extravergine d’oliva ed il burro e fate scaldare per qualche secondo.

  2. A questo punto potete aggiungere i funghi, aggiustare di sale e pepe e fare proseguire la cottura fino a quando i funghi saranno morbidi.

  3. Aggiustate di sale e pepe e aggiungete il latte. Fate proseguire la cottura per qualche altro minuto.

  4. Fatto questo non vi resta che frullare tutto utilizzando un minipimer e fare proseguire la cottura qualche altro minuto fino a quando la vostra crema avrà la consistenza desiderata. Lasciate intiepidire

  5. Prendete una fetta di pan carré, stendetela leggermente con un mattarello e spalmate la crema di funghi, aggiungete il prezzemolo tritato e le fettine di scamorza lasciando un bordino vuoto lungo tutto il contorno della fetta.

  6. Bagnate con un pò d’acqua il bordino della fetta.

  7. Piegate a metà il pan carré (come se fosse un portafoglio) e sigillate bene tutti i bordi stringendo bene con le dita. L’acqua servirà proprio a far aderire bene ed ottenere una perfetta chiusura dei bordi in modo che il ripieno non fuoriesca.

  8. Tostare lentamente i toast con crema di funghi in una padella antiaderente su ambo i lati.

  9. Servite i toast ben caldi!

Consiglio di Adriana

Attenzione a quando morderete i toast: sono cremosissimi e filanti! Il ripieno colerà immancabilmente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.