Panino napoletano ricetta della tradizione

Classico della rosticceria napoletana sempre presente sulle tavole di feste e compleanni: panino napoletano. Estremamente soffice e gustoso e ringrazio Pasqualina in cucina per la splendida ricetta.

Provate anche un altro classico della tradizione napoletana il Babà rustico napoletano morbidissimo!

panino napoletano
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 750 gFarina 00
  • 1 cucchiainoZucchero
  • 100 gLatte intero
  • 300 gAcqua
  • 15 gSale
  • 15 gLievito di birra fresco
  • 1 cucchiaiofiocchi di patate
  • 30 gStrutto

Per la farcitura

  • q.b.Salame napoletano
  • q.b.Provolone
  • q.b.Mortadella
  • q.b.Parmigiano Reggiano DOP
  • q.b.Pepe
  • 3Uova sode

Strumenti

  • Mattarello

Preparazione del panino napoletano

  1. panino napoletano

    Sciogliete il lievito nel latte tiepido. Nella planetaria mettete la farina, il latte e l’acqua poi lo zucchero e i fiocchi di patate.

  2. Dopo un paio di minuti aggiungete il sale. Aggiungete lo strutto solo dopo che l’impasto sarà ben incordato e lavorate fino a formare un impasto liscio e omogeneo.

  3. Fate lievitare fino al raddoppio poi stendere l’impasto su una spianatoia.

  4. Formate un rettangolo di circa 60/70 cm per 20/25 cm di altezza e uno spessore di circa 1 cm.

  5. Farcite a piacimento con pepe, parmigiano grattugiato, formaggio a cubetti,salumi a dadini e uova sode. Arrotolate e tagliate a fette larghe. 

    Mi raccomando tutta la farcitura deve essere tagliata a cubetti e le quantità potete variare a piacimento.

  6. Adagiate i pezzi su una teglia rivestita di carta forno e fate lievitare nuovamente. Spennellate la superficie di ogni panino napoletano con un uovo sbattuto ed infornare a 200° fino a doratura.   

Consiglio di Adriana

Gustati caldi sono ovviamente uno spettacolo, ma anche freddi sono buonissimi. Perfetti per buffet e feste di compleanno. Grandi e piccini li divoreranno.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.