Sbriciolata salata con ricotta, facilissima

sbriciolata salata con ricotta

Sbriciolata salata con ricotta

La sbriciolata salata con ricotta è una ricetta facilissima, l’impasto si prepara in pochi minuti, stessa cosa per il ripieno, senza lievitazione e soprattutto sublime! Briciole croccanti che racchiudono un ripieno goloso del classico rustico napoletano. Ideale anche per prossime festività pasquali…insomma un rustico fantastico!

Ah! dimenticavo…. è ottima sia calda che fredda.

INGREDIENTI per una sbriciolata salata con ricotta da 22 cm

IMPASTO

300 gr di farina 00

50 gr di parmigiano grattugiato

7 gr di lievito per torte salate

5 gr di sale

pepe q.b

1 uovo

150 gr di burro freddo

Per il ripieno

500 gr di ricotta 

50 gr di formaggio parmigiano grattugiato

1 uovo

pepe q.b

100 gr di salame o altro salume a pezzetti 

100 gr di scamorza a dadini

 

PROCEDIMENTO

In una ciotola riunire la farina con il lievito, il formaggio, il sale il pepe, mescolare bene gli ingredienti, mettere l’uovo e il burro a piccoli pezzi.

Con le mani impastate o meglio sbriciolate l’impasto quel tanto che basta proprio ad ottenere un composto di briciole.

In una terrina setacciate la ricotta con il pepe, l’uovo ed il formaggio,unire il salume tagliato a pezzettini e la scamorza a pezzettini.

Rivestire uno stampo da 22 cm di carta da forno, bagnata e strizzata, mettere sul fondo metà dell’impasto, schiacciate per bene in modo che aderisca sul fondo, mettere al centro il ripieno di ricotta ed infine coprire con il restante impasto, ma sbriciolato senza pigiare.

Infornare in forno caldo ventilato a 180° per 40 minuti o fino a doratura.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook!Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!!!!

sbriciolata salata con ricotta

sbriciolata salata con ricotta

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.