Crea sito

Crostata di marmellata di fichi e noci con frolla impazzita

Crostata di marmellata di fichi e noci con frolla impazzita. La mia idea iniziale era quella  di preparare dei biscotti con della marmellata di fichi, che avevo acquistato un giorno quando era in offerta al supermercato, e gherigli di noci.

Sapori d’autunno, che piacciono tanto a mio marito..ma mi metto all’opera e,mentre lavoro gli ingredienti, mi accorgo che la frolla era impazzita, si sgretolava tutta.

Non avevo tempo per recuperarla,(quando la frolla impazzisce infatti si può recuperare aggiungendo acqua ghiacciata ma poi deve riposare altri 30 minuti in frigo), perchè volevo portarla anche ai bambini all’uscita da scuola per la merenda e allora, ho spezzettato l’impasto in uno stampo per crostata furbo, l’ho compattato tutto e…dai biscotti ho adattato la ricetta in una crostata….risultato eccellente!!

Esistono altre techiche per recuperare una pasta frolla impazzita, lo spiega molto bene Sonia Peronaci sul suo sito.

Se vuoi altre ricette di crostata prova Crostata di frolla all’olio e crema di mandarini o se cerchi una ricetta veloce e di sicuro successo per la pasta frolla prova quella descritta per fare le Crostatine al Cioccolato con pasta frolla senza uova

Crostata di marmellata di fichi e noci con frolla impazzita
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la base

  • 200 g Farina 0 (Grano Senatore Cappelli)
  • 120 g Burro
  • 2 Tuorli
  • 80 g Zucchero a velo

Per la farcia

  • q.b. marmellata di fichi
  • 16 Gherigli di noci

Occorrente per la preparazione

Preparazione

Mettiamoci a lavoro

  1. Crostata di marmellata di fichi e noci con frolla impazzita

    In una terrina, lavoriamo con una forchetta, il burro fino a farlo diventare una crema

    Aggiungiamo i tuorli leggermente sbattuti lo zucchero a velo e infine la farina.

    Terminiamo di lavorare a mano l’impasto fino ad ottenere una palla liscia e compatta.

    Lasciamo riposare in frigo per 15 minuti.

    A questo punto rivestiamo con carta forno, uno stampo per crostata furbo da 26 , adagiamo sopra l’impasto (se siete riuscite a stenderlo altrimenti lo spezzettate e compattate direttamente all’interno della tortiera fino a foderarla tutta),  aggiungiamo la marmellata e i gherigli di noci spezzettati.

    Inforniamo a 180° per 20 minuti

  2. Cercate di uniformare l’impasto spingendo con la punta delle dita verso il bordo dello stampo.

  3. Crostata di marmellata di fichi e noci con frolla impazzita

    Lo stampo per Crostata furbo o con scalino, grazie ad una scanalatura, crea un incavo perfetto che contiene la farcia così non fuoriesce.

    Di solito la preparazione dopo la cottura deve essere ribaltata ma, in questo caso, non avendo abbastanza impasto per le decorazioni con le strisce, mi è tornato utile per contenere la marmellata di fichi.

Note

2 Risposte a “Crostata di marmellata di fichi e noci con frolla impazzita”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.