Pasta di zucchero home made – ricetta Bimby

Pasta di zucchero home made – ricetta Bimby

Ma, come è possibile? Su questo blog non ho mai pubblicato la pasta di zucchero home made? Assurdo! Praticamente il 90% delle mie pubblicazioni la richiede…. eppure non l’ho mai pubblicata! Povera me! Ok, rimedio subito, e per farmi perdonare vi ho preparato anche un brevissimo video 🙂

QUI PER IL VIDEO

Come è ovvio, la ricetta non è farina del mio sacco… attualmente on line si trovano centinaia di post e video per preparare la pasta di zucchero home made, a mano, col bimby, con altri robottini… E poi, burro si, burro no…. maizena si maizena no…. e infine, miele o glucosio?  Io ho provato diverse ricette…. ma, quella che alla fine è la sola che mi ha sempre soddisfatto è la pasta di zucchero home made setosa (definita cosi sul forum di cookaround… dove anni fa l’avevo conosciuta…), l’ho fatta sia col bimby che con un robottino semplice… e il risultato è sempre perfetto!

 

 

Ma passiamo alla ricetta, semplice e veloce:

Pasta di zucchero home made - ingredienti PDZ

  • 450 gr di zucchero a velo
  • 12 gr di colla di pesce
  • 30 ml di acqua fredda
  • 70 gr di miele (oppure glucosio, va bene anche quello home made!)
  • 16 gr di burro (più un po’ per ungersi le mani)

Per prima cosa bisognerà passare lo zucchero a velo per pochi secondi ad alta velocità nel boccale del bimby cosi da togliere eventuali grumi. A parte ammollare la colla di pesce nell’ acqua (che dovrà essere precisa 30 ml perchè poi verrà aggiunta a sua volta all’ impasto). Scaldare 70 gr di miele al micronde, quindi sciogliervi dentro la colla di pesce ammollata insieme all’ acqua. Appena il tutto sarà amalgamato aggiungere anche il burro a tocchetti e mescolare fino a completo scioglimento.

Pasta di zucchero home made - basi pdz

Ritornare al bimby e azionarlo a vel. 3, versare lentamente il liquido, e appena finito di versarlo spegnere il bimby. Si avrà un’impasto un po’ appiccicoso, toglierlo subito dal boccale riversandolo su un piano di marmo. Appena si raffredderà vedrete che acquisirà la classica elasticità della pdz. Ungendosi le mani con un po’ di burro si riuscirà a lavorarla perfettamente.Pasta di zucchero home made - pdz

Se si vuole colorare, questo è il momento buono, bastano poche gocce di colorante in gel o in pasta per ottenere tutti i colori che si vogliono!

Pasta di zucchero home made - pdz colorata

Nel post precedente vi ho mostrato che fine ha fatto questa pasta di zucchero…… ne ho fatto tre dosi, colorati in varie tonalità e ho ricoperto la torta per il battesimo di Giulia

Pasta di zucchero home made - esempio d' usoPasta di zucchero home made - esempio d' uso1

 

 

 

bimby, Torte a tema

Informazioni su Lu.C.I.A. - tracucinaepc

Ciao! Io sono Lucia, Rofranese (SA) adottata Parmigiana con una grande passione per la cucina, soprattutto per la pasticceria... e con un occhio di riguardo all' home made. Nella mia cucina raramente (e in genere solo per provare) sono entrati piatti pronti (di quelli che tanto vanno di moda adesso...), io preferisco impiegare mezza giornata in cucina, ma preparare da sola qualsiasi cosa mio marito o io abbiamo voglia di provare! Come quella volta che, lui preso da un attacco improvviso di golosità mi ha chiesto se sapevo fare le piadine....... E la mia risposta è stata "Non le ho mai fatte, ma che ci vuole?" e nel giro di un' oretta eravamo a tavola a mangiare la mia prima piadina!!! :-) Ecco, questa sono io, non esistono sfide impossibili (almeno in cucina)...

2 thoughts on “Pasta di zucchero home made – ricetta Bimby

Lasciami un commento :-)