Minestrone leggero di riso e verdure

Il minestrone è uno dei piatti classici della cucina italiana che adoro spesso preparare. Di concezione contadina si prepara con tanti ingredienti e allo stesso tempo è molto versatile, la si prepara in base alla stagione e al periodo.
Venite con me e vediamo come si fà, buon appetito!

Minestrone leggero di riso e verdure photo food photograpy recipes
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 porzioni
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Riso originario 120 g
  • Cipolla 1
  • Sedano (costola ) 1
  • Patata 1
  • Carote 1
  • Zucchina 1
  • Piselli 100 g
  • Fagiolini 80 g
  • Triplo concentrato di pomodoro 1 cucchiaino
  • foglie di basilico 80 g
  • brodo vegetale 500 ml
  • Olio di oliva 30 g
  • Sale fino 30 g

Preparazione

  1. Laviamo tutte le verdure bene e asiughiamole.
    Poi spuntiamo le zucchine e tagliamole a cubetti.
    Sbucciamo le patate e tagliamo a cubetti e cosi tutte le verdure lavate e asciugate.

    In una capienta pentola scaldiamo l’olio di oliva e rosoliamo le verdure con le foglie di basilico  fresche precedentemente lavate e asciugate .

  2. Minestrone leggero di riso e verdure photo food photograpy recipes

    Aggiungiamo alle verdure il brodo vegetale  coprendo le verdure. Aggiustiamo di sale e lasciamo coperto per 5 minuti e lasciamo che raggiunge il bollore.
    Poi versiamo a pioggia il riso , mescoliamo e lasciamo cuocere seguendo i tempi di cottura indicati del riso sulla confezione.
    Durante la cottura aggiungiamo un cucchiaino di concentrato di pomodoro per arricchire il sapore.

    Una volta pronto se vi piace aggiungete anche un cucchiaio di pesto di basilico come fanno qui in liguria da rendere cosi il piatto piu’ ricco e gustoso .
    Buon appetito!

Note

Minestrone leggero di riso e verdure

In questa ricetta c’è la versione base con tutti gli ingredienti che si trovano abitualmente dal fruttivendolo e che ci avanzano in frigo, infatti basta poco per preparare un ricco minestrone e conciliare tutti al tavola con una pietanza che si puo’ servire sia calda che fredda con una manciata di riso.
Arricchita con il parmigiano reggiano.

Ultime ricetteAntipastiPrimiSecondiDolci

 
Precedente Salsa ai peperoni vellutata e cremosa Successivo Rotolini di crepes con grano saraceno farciti al salmone

Lascia un commento

*